Tavolo poker

Hako Srl – Tavolo poker!Trucchi e regole del fantastico mondo del Tavolo Poker

Category ‘Strategie del Poker’

Posted by Regina di cuori On gennaio - 14 - 2013

Una scommessa con una mano che non è qualificata per vincere quando chiamata al gioco è conosciuto come un bluff. E volente o nolente, prima o poi tutti hanno utilizzato questa tecnica per tentare di vincere, altri ci riescono senza essere scoperti.

In pratica un bluff è una scommessa con la mano perdente che non possiede le carte di alto rango per vincere la partita, ma l’intenzione principale del bluff è quello di rendere tutti gli avversari timorosi e farli ritirare. A volte molti grandi piatti sono vinti senza una chiamata da piccole puntate. Se è possibile prevedere quando il tuo avversario non può effettuare un call, allora si può prendere il piatto, qualunque sia la vostra mano.
Il bluff non è un lavoro stupido. Esso dovrebbe essere fatto con intelligenza dovuta, chi vincerà il piatto con un bluff vuol dire che è un giocatore molto abile.

Bluffare ha un buon valore pubblicitario. Se il tuo avversario è venuto a sapere che si sta facendo il bluff, sicuramente egli si vendicherà in futuro, ma se si  fa un bluff con diligenza l’avversario crederà di avere a che fare con una mano molto forte e temerà di perdere tutto. Quindi, per diventare un giocatore vincente bluff è essenziale avere in ogni caso una mano media e superiore.

Il bluff riuscito, è fatto al momento giusto e il modo corretto. Ma il bluff non è una attività regolare che funziona in tutte le situazioni. Ci sono alcune circostanze in cui bluffare è senza speranza. Si può generalmente bluffare quando ci si aspetta che il tuo avversario non sia in grado di realizzare una mano corretta. Ma non si può tentare di bluffare con giocatori forti. Così si può dire che il bluff è buono e vantaggioso fino a un certo punto, ma non è valido per tutto il tempo. Quindi attenzione e sempre attenti, mentre facendo un bluff. I giocatori esperti sono in grado di gestirlo correttamente.

poker

Posted by Regina di cuori On gennaio - 10 - 2013

Prima di parlare del metodo Sklansky, è bene prima conoscere il suo inventore.
David Sklansky è un giocatore di poker che ha vinto ben tre braccialetti WSOP, ma prima di tutto è un matematico che ha inventato una tecnica per aiutare i principianti a giocare al Texas Hold’em.

Il suo metodo Sklansky è semplice da apprendere per chiunque sapesse le regole di base, e si basava solo su due mosse, all-in nel pre-flop oppure foldare la mano. Probabilmente non è molto etico, soprattutto se si gioca per divertimento, ma chiunque si ritrovi in questa situazione sarà messo con le spalle al muro e faticherà molto per uscirne fuori.
Il metodo Sklansky non a caso attira le ire di molti giocatori che la subiscono, ma in realtà non è sempre vantaggiosa per chi la utilizza. Infatti giocarsi tutte le chips in pre-flop è un vero e proprio azzardo, e lo specifica lo stesso inventore del metodo Sklansky.

In realtà per andare il all-in, il metodo Sklansky suggerisce come muoversi in determinate situazione.

Situazione A, nessuno rilancia prima. In questo caso conviene andare in all-in se si possiede:

  • Una qualsiasi coppia
  • Asso con una carta qualunque del medesimo seme
  • Asso e Kappa di qualsiasi seme
  • Due carte vicine dello stesso seme ( 5 e 6, 9 e 10 ecc…)

Situazione B, qualcuno rilancia prima di noi. In questo caso conviene andare in all-in se si possiede:

  • Due assi
  • Due kappa
  • Asso e Kappa dello stesso seme

Per il resto, le altri combinazioni non conviene utilizzarle per il metodo Sklansky, anzi conviene fare fold.
Questo schema è discutibile, sebbene funzioni molto, ma toglie gran parte del divertimento e della suspance. Inoltre rimane comunque abbastanza rischioso utilizzare il metodo Sklansky, perché non si sa mai se il nostro avversario ha carte migliori delle nostre e regge il nostro gioco.
E se utilizzato molto spesso, gli avversari non cascheranno più al nostro gioco.

DavidSklansky

Posted by Regina di cuori On gennaio - 4 - 2013

Oggi il gioco del poker è molto popolare tra le persone di tutto il mondo, ma non tutti hanno a disposizione giornate intere per stare al computer. Il Sit N go è una modalità adatta per chi ha poco tempo, e dal significato della parola stessa lo si intende. Il Sit N Go è la modalità di un torneo di poker in cui non c’è tempo, o meglio è previsto orario di partenza che inizia quando vi sono i giocatori necessari per mettere i loro soldi al tavolo poker, perché ci si siede e si va.
Bisogna sviluppare l’apprendimento al gioco con in tempi molto brevi per vincere nel torneo Sit N Go, perché a differenza di ogni altro torneo tradizionale, qui è tutto in programma in un tempo semplice, in modo che il giocatore può portare confusione rapidamente, chiudere in fretta con la partita.

Quando un giocatore è in grado di eseguire con la sua mente le sue mosse in maniera spedita, ecco che può attaccare e avere successo nel Sit N Go, sbaragliando gli avversari rapidamente, senza che loro capiscano cosa sia successo. In pratica è il gioco adatto a chi non vuole perdere tempo, a chi riesce a fare calcoli rapidamente e sa subito come reagire alle mosse degli avversari.
Il Sit N Go è un gioco che si avvia rapidamente, senza tempi pre-programmati in modo che solo i giocatori qualificati possano partecipare, e chi non è capace di stare al passo è perduto. Il giocatore non deve distrarsi, perché l’avversario utilizzerà questa situazione sempre a suo favore. Si dovrebbe essere molto furbi, e nei Sit N Go è difficile riflettere; chi riesce a bluffare in modo intelligente significa che pensa anche a cosa farà l’avversario e a come agire contro di lui.

Ricapitolando, partecipare ai Sit N Go non è per tutti i giocatori.
Questo è un gioco in cui un giocatore esperto e con molta esperienza può fare soldi in fretta e aumentare il loro bankroll.

poker

Posted by Regina di cuori On novembre - 27 - 2012

I Cash games sono un ottimo modo per iniziare a giocare a poker on-line per ottenere un reddito regolare. Ovviamente chi campa di cash games è ancora piccola percentuale di persone, e d è difficile arrivare al punto dove sarete in grado di aggiungere più chip rispetto al solito.
Il cash games e il suo scopo lo rendono molto diverso dai giochi tradizionali. Non si può rompere una partita in un cash games, ma si può giocare finché si ha un bankroll. E questo vale anche per il poker online.
Giocare bene le tue carte, fare la scelta migliore in ogni situazione, solo così si possono fare un sacco di soldi in fretta e costruire il vostro bankroll tramite i siti online.

Poker Cash Games, la Strategia Limit Holdem
Per avere successo nel Limit Holdem, dobbiamo essere pazienti e aspettare di ottenere buone mani. In questo tipo di cash games devi solo cercare di ottenere il maggior numero chip nel piatto per sconfiggere gli avversari.

Secondo Poker Gioco Strategia Cash No Limit Holdem
Un gioco di no-limit holdem si dovrebbe giocare con mani più deboli. È possibile utilizzare una vasta gamma di mani, perché il costo di entrata in una pentola è più bassa e si può vincere un report. È anche raccomandato. Attenzione dopo il flop, o si potrebbe finire per perdere tutte le tue chips in una mano.

Strategia Poker Cash Terzo Gioco per Pot Limit Omaha
Per avere successo nel  Pot-Limit Omaha, è necessario sapere come giocare gli avversari dopo il flop. Questo può essere uno dei giochi più divertenti, ma ha un costo in denaro elevato perché ci sono un sacco di soldi sul tavolo. Inoltre non basta una sola mano vantaggiosa sugli altri. Ci sono di solito un gran numero di giocatori.

Nei cash games bisogna giocare le carte in modo corretto e prendere la decisione migliore in ogni situazione, è possibile iniziare ad accumulare un sacco di soldi in modo rapido e costruire il vostro bankroll.

Posted by Regina di cuori On ottobre - 3 - 2012

Che cosa significa all in poker? Quando un giocatore di poker punta tutte le sue fiches o i suoi soldi durante una mano al poker, questo viene chiamato all in poker.
Questa strategia di poker viene utilizzata spesso da un giocatore che potrebbe bluffare al gioco, ma anche da chi potrebbe avere un’ottima mano e rischia tutto.

Utilizzare all in poker è molto rischioso. I giocatori che hanno più fiches di voi potrebbero accettare la vostra scommessa e puntare ancora più fiches per buttarvi fuori dal giro e arraffare tutto. Per questo motivo i giocatori professionisti evitano di utilizzare questa strategia, perché facilmente si può smascherare il proprio bluff. Gli avversari possono reagire cacciandovi fuori dal gioco oppure sentirsi scoraggiati dalla mossa aggressiva e lasciare.

All in poker è una strategia che ha i suoi pro e i suoi contro, e soprattutto dipende dalla vostra mano se è veritiera o meno. Nel caso aveste un’ottima mano e abbiate più fiches degli altri giocatori, probabilmente riuscirete a vincere tutte le fiches nel piatto, ma nel caso un giocatore abbia più fiches di voi questo potrebbe diventare controproducente.

Il termine all in poker in realtà viene utilizzato più nel poker texano, dato che questo gioco si basa sull’eliminazione dell’avversario dal gioco. Utilizzare qui l’all in poker è molto più efficace rispetto al poker normale.

Posted by Regina di cuori On settembre - 14 - 2012

Differentemente dal Texas Hold’Em, le mani di partenza dell’Omaha non hanno importanza. All’Omaha, possono agevolare la partita ma non determinarla.
Sicuramente dovete avere in mano una coppia alta in mano o avere un ottimo rapporto tra carte e semi. Ma vediamo nello specifico le mani migliori che possono capitarvi : ottima è K-K-Q-Q, che vi permetterà un discreto vantaggio sull’avversario, oppure K-K-A-J, che vale molto se il gioco ha una fase di stasi.
Se avete, invece, un tris, non state vincendo ma dovete assolutamente avere in mano una coppia.
Una buona strategia è riuscire a creare una combinazione con almeno una coppia dello stesso seme.

Posted by Regina di cuori On agosto - 3 - 2012

Il poker è un gioco completamente basato sulla matematica, nonché di informazioni incomplete. Anche se questo suona molto complesso, il gioco del poker è in realtà abbastanza semplice da seguire.
A un livello introduttivo, il poker può essere definito come un gioco dove vincere o perdere dipende dalla mano di partenza che si sceglie di giocare. Se si immette il pot vincente più spesso rispetto ai tuoi rivali, si vince più di loro. Quindi avere la mano vincente a poker non è impossibile, se si sta fare i calcoli di probabilità giusti. Ma a volte non è necessario avere carte buone, ma capire se sono i nostri avversari ad averne.

Anche se è molto importante imparare a scegliere la mano iniziale, questa è solo una parte delle strategie del poker.
Dopo bisogna assicurarsi che la mano iniziale sia completa, scartare la carta e capire come i nostri rivali reagiscono alla ricezione di nuove carte in mano, prima di procedere oltre. 
 Se si ha l’intenzione di giocare come i giocatori professionisti di poker, è importante imparare anche a giocare il resto della tua mano in maniera efficace.
Uno degli aspetti più importanti è imparare a calcolare le probabilità, comprendere i modelli di scommesse degli altri giocatori, usando il bluff e avvantaggiarsi della propria posizione al tavolo.
Ci vuole pratica per padroneggiare le tecniche del poker, ma sicuramente vale la pena il tempo e lo sforzo, perché anche un piccolo aumento nella vostra capacità di gestire i giochi può comportare un aumento notevole di vincite complessive.

Avere una mano vincente a poker è utile, ma bisogna fare anni di pratica per fare vincite molto elevate.

Posted by Regina di cuori On luglio - 30 - 2012

Per diventare dei professionisti del poker è necessario conoscere prima se stessi, altrimenti non si può comprendere qual è la migliore strategia da utilizzare.

È ben noto nel mondo d’azzardo che, se il poker è un gioco relativamente semplice da imparare, è estremamente difficile diventare un giocatore professionista.
Tuttavia, la maggior parte delle persone sono d’accordo sul fatto che padroneggiare il poker regala una scarica di adrenalina che molti giochi d’azzardo non possono dare.
Non è necessario però giocare con il denaro per sentirsi un giocatore esperto. In fondo molti professionisti del poker giocano a livello agonistico, in tornei di gioco ufficiali e senza scommettere soldi veri (anche se i premi in palio sono elevate somme di denaro).

Ci sono molti modi per vincere a poker, e ci sono diverse modalità per affrontare. Questi concetti dovrà essere tenuto a mente, non importa quale strategia si sta utilizzando.
  • Giocare in maniera concisa
  • Giocare aggressivo per intimorire l’avversario
  • Riproduzione casuale
Approfittando degli errori fatti dall’avversario, è facile vincere se si adotta una strategia.
È sempre importante ricordare questi concetti per migliorare il proprio livello di gioco. Se si gioca in maniera spavalda, è facile anche bluffare e intimorire l’avversario. Giocare in maniera concisa invece serve per non far trapelare le proprie emozioni. Ci sono invece alcuni giocatori che alternano il loro comportamento per risultare più imprevedibili e che si adeguano al contesto di gioco.
E’ importante analizzare se stessi per comprendere qual è la maniera migliore per dare il meglio di sé.

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Cookie Policy

Uso dei Cookies in questo sito

Nella presente cookie policy viene descritto l'utilizzo dei cookies di questo sito. Titolare del trattamento dei dati personali è il soggetto cui fa riferimento il sito stesso, individuato nella home page del sito stesso

Che cos'è un cookie?

I cookie sono porzioni di informazioni che il sito Web inserisce nel tuo dispositivo di navigazione quando visiti una pagina. Possono comportare la trasmissione di informazioni tra il sito Web e il tuo dispositivo, e tra quest'ultimo e altri siti che operano per conto nostro o in privato, conformemente a quanto stabilito nella rispettiva Informativa sulla privacy. Possiamo utilizzare i cookie per riunire le informazioni che raccogliamo su di te. Puoi decidere di ricevere un avviso ogni volta che viene inviato un cookie o di disabilitare tutti i cookie modificando le impostazioni del browser. Disabilitando i cookie, tuttavia, alcuni dei nostri servizi potrebbero non funzionare correttamente e non potrai accedere a numerose funzionalità pensate per ottimizzare la tua esperienza di navigazione nel sito. Per maggiori informazioni sulla gestione o la disabilitazione dei cookie del browser, consulta l'ultima sezione della presente Politica sui cookie. Utilizziamo varie tipologie di cookie con funzioni diverse. Ci riserviamo di pubblicare una tabella periodicamente aggiornata per indicare i tipi di cookie utilizzati e i riferimenti utili per conoscere le specifiche finalità di utilizzo. Qui di seguito riportiamo una descrizione sintetica delle principali tipologie di cookie tecnicamente utilizzabili. Per fornirti ogni utile informazione sui cookie e sul loro utilizzo anche solo potenziale e per sapere come modificare il settaggio del tuo browser relativamente all'uso dei cookie ti invitiamo a leggere questa descrizione dettagliata. Cookie di sessione e permanenti Preliminarmente precisiamo che la durata dei dei cookie installati può essere limitato alla sessione di navigazione o estendesi per un tempo maggiore anche dopo che l'ustente ha abbandonato il sito visitato. Privilegiamo l'uso di c.d. cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) permette la trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito. I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.

1. Cookie tecnici

Questi cookie sono fondamentali per poter navigare sul sito Web e utilizzare alcune funzionalità. Senza i cookie strettamente necessari, i servizi online che normalmente sono offerti dal sito, potrebbero non essere accessibili se la loro erogazione si basa esclusivamente su cookie di questa natura. Infatti i cookie di questo tipo permettono all’utente di navigare in modo efficiente tra le pagine di un sito web e di utilizzare le diverse opzioni e servizi proposti. Consentono, ad esempio di identificare una sessione, accedere ad aree riservate, ricordare gli elementi che compongono una richiesta formulata in precedenza, perfezionare un ordine di acquisto o la memorizzazione di un preventivo. Non è necessario fornire il consenso per i cookie tecnici, poiché sono indispensabili per assicurarti i servizi richiesti.  E' possibile bloccare o rimuovere i cookie tecnici modificando la configurazione delle opzioni del proprio browser. Se si disattivano o eliminando i cookie stessi. Tuttavia eseguendo queste operazioni, è possibile che non si riesca ad accedere a determinate aree del sito web o ad utilizzare alcuni dei servizi offerti. Per ulteriori informazioni ci rifacciamo all'informativa sulla privacy del sito.

2. Cookie per l'analisi delle prestazioni

È possibile che da parte nostra o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto vengano inseriti dei cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Le informazioni raccolte mediante i cookie per le prestazioni sono utilizzate esclusivamente da noi o nel nostro interesse. I cookie per le prestazioni raccolgono informazioni anonime relative al modo in cui gli utenti utilizzano il sito Web e le sue varie funzionalità. Ad esempio, i nostri cookie per le prestazioni raccolgono informazioni in merito alle pagine del sito che visiti più spesso e alle nostre pubblicità che compaiono su altri siti Web con cui interagisci, oltre a verificare se apri e leggi le comunicazioni che ti inviamo e se ricevi messaggi di errore. Le informazioni raccolte possono essere utilizzate per personalizzare la tua esperienza online mostrando contenuti specifici. I cookie per le prestazioni servono anche per limitare il numero di visualizzazioni di uno stesso annuncio pubblicitario. I nostri cookie per le prestazioni non raccolgono informazioni di carattere personale. Un collegamento alla nostra Cookie Policy è disponibile tramite un link presente nel sito. Continuando a utilizzare questo sito Web e le sue funzionalità, autorizzi noi (e gli inserzionisti esterni di questo sito Web) a inserire cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Per eliminare o gestire i cookie per le prestazioni, consultare l'ultima sezione della presente Cookie Policy. In particolare il sito può utilizzare Google Analytics che è uno strumento di analisi di Google che aiuta i proprietari di siti web e app a capire come i visitatori interagiscono con i contenuti di loro proprietà. Si può utilizzare un set di cookie per raccogliere informazioni e generare statistiche di utilizzo del sito web senza identificazione personale dei singoli visitatori da parte di Google. Oltre a generare rapporti sulle statistiche di utilizzo dei siti web, il tag pixel di Google Analytics può essere utilizzato, insieme ad alcuni cookie per la pubblicità descritti sopra, per consentirci di mostrare risultati più pertinenti nelle proprietà di Google (come la Ricerca Google) e in tutto il Web. Per ulteriori informazioni è possibile consultare questo sito cookie di Analytics e privacy.

3. Cookie di profilazione

Ci riserviamo la possibilità di utillizzare da parte nostra (o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto) cookie di profilazione per memorizzare le scelte effettuata (preferenza della lingua, paese o altre impostazioni online) e per fornire le funzionalità personalizzate od ottimizzate che presumiamo possano essere preferite dall'utente o per memorizzare le sue abitudini e preferenze manifestate durante la navigazione. I cookie di profilazione possono essere utilizzati per offrirti servizi online, per inviarti pubblicità che tenga conto dei tuoi interessi o per evitare che ti vengano offerti servizi che hai rifiutato in passato. Peraltro informiamo che tecnicamente è possibile autorizzare inserzionisti o terze parti a fornire contenuti e altre esperienze online tramite questo sito Web. In questo caso, la terza parte in questione potrebbe inserire i propri cookie di profilazione nel tuo dispositivo e utilizzarli, in modo analogo a noi, al fine di fornirti funzionalità personalizzate e ottimizzare la tua esperienza d'uso. Selezionando opzioni e impostazioni personalizzate o funzionalità ottimizzate in base alle preferenze manifestate dall'utente, si autorizza l'utilizzo da parte nostra dei cookie di profilazione necessari a offrirti tali esperienze. Eliminando i cookie di profilazione, le preferenze o le impostazioni selezionate non verranno memorizzate per visite future. Nel caso in cui vengano utilizzati cookie di parti terze ci riserviamo di indicare dettagliatamente i link alle informative predisposte da tali soggetti. Il sito può utilizzare strumenti di remarketing di parti terze. In tal caso alcune pagine del sito possono includere un codice definito "codice remarketing". Questo codice permette di leggere e configurare i cookie del browser al fine di determinare quale tipo di annuncio visualizzerai, in funzione dei dati relativi alla tu visita al sito, quali per esempio il circuito di navigazione scelto, le pagine effettivamente visitate o le azioni compiute all'interno delle stesse. Le liste di remarketing così create sono conservate in un database dei server di Google in cui si conservano tutti gli ID dei cookie associati ad ogni lista o categoria di interessi. Le informazioni ottenute consentono di identificare solo il browser, dato che con queste informazioni la parte terza non è in grado di identificare l'utente. Questi strumenti consentono di pubblicare annunci personalizzati in base alle visite degli utenti al nostro sito. L’autorizzazione alla raccolta e all’archiviazione dei dati può essere revocata in qualsiasi momento. L’utente può disattivare l’utilizzo dei cookie da parte di Google attraverso le specifiche opzioni di impostazione dei diversi browser. In particolare questi sono i principali strumenti di remarketing che potremmo utilizzare: Google Adwords Per maggiori informazioni sul Remarketing di Google è possibile visitare la pagina https://support.google.com/adwords/answer/2454000?hl=it&ref_topic=2677326 Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi Google per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.google.it/policies/technologies/ads/ Bing Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Microsoft è possibile visitare la pagina http://choice.microsoft.com/it-IT Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi di Microsoft per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.microsoft.com/privacystatement/it-it/bingandmsn/default.aspx Facebook Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Facebook è possibile visitare la pagina https://www.facebook.com/help/1505060059715840

Visitatori registrati

Ci riserviamo il diritto di analizzare le attività online dei visitatori registrati sui nostri siti Web e sui servizi online tramite l'uso dei cookie e di altre tecnologie di tracciabilità. Se hai scelto di ricevere comunicazioni da parte nostra, possiamo utilizzare i cookie e altre tecnologie di tracciabilità per personalizzare le future comunicazioni in funzione dei tuoi interessi. Inoltre, ci riserviamo il diritto di utilizzare cookie o altre tecnologie di tracciabilità all'interno delle comunicazioni che ricevi da noi (ad esempio, per sapere se queste sono state lette o aperte o per rilevare con quali contenuti hai interagito e quali collegamenti hai aperto), in modo da rendere le comunicazioni future più rispondenti ai tuoi interessi. Se non desideri più ricevere comunicazioni mirate, puoi fare clic sul collegamento per l'annullamento dell'iscrizione, disponibile nelle nostre comunicazioni, o accedere al tuo account per revocare il consenso all'invio di comunicazioni a fini di marketing. Se non desideri più ricevere comunicazioni pubblicitarie personalizzate in base alla tua attività online su questo e altri siti Web, segui le istruzioni sopra riportate (per gli annunci pubblicitari mirati). Abilitazione/disabilitazione di cookie tramite il browser Esistono diversi modi per gestire i cookie e altre tecnologie di tracciabilità. Modificando le impostazioni del browser, puoi accettare o rifiutare i cookie o decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettare un cookie dai siti Web visitati. Ti ricordiamo che disabilitando completamente i cookie nel browser potresti non essere in grado di utilizzare tutte le nostre funzionalità interattive. Se utilizzi più computer in postazioni diverse, assicurati che ogni browser sia impostato in modo da soddisfare le tue preferenze. Puoi eliminare tutti i cookie installati nella cartella dei cookie del tuo browser. Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. Fai clic su uno dei collegamenti sottostanti per ottenere istruzioni specifiche. Se non utilizzi nessuno dei browser sopra elencati, seleziona "cookie" nella relativa sezione della guida per scoprire dove si trova la tua cartella dei cookie.

Eliminazione dei cookie Flash

Fai clic sul collegamento qui di seguito per modificare le tue impostazioni relative ai cookie Flash. Disabilitazione dei cookie Flash Attivazione e disattivazione dei cookies tramite servizi di terzi Oltre a poter utilizzare gli strumenti previsti dal browser per attivare o disattivare i singoli cookies, informiamo che il sito www.youronlinechoices.com riporta l'elenco dei principali provider che lavorano con i gestori dei siti web per raccogliere e utilizzare informazioni utili alla fruizione della pubblicità comportamentale. Tenuto conto che è possibile che nel corso del tempo vengano installati cookie di profilazione di terze parte, puoi verificarli facilmente e scegliere se accettarli o meno accedendo al sito www.youronlinechoices.com/it Puoi disattivare o attivare tutte le società o in alternativa regolare le tue preferenze individualmente per ogni società. In particolare per compiere con facilità questa operazione puoi utilizzare lo strumento che trovi nella pagina www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte e controllare agevolmente le tue preferenze sulla pubblicità comportamentale. Ulteriori informazioni utili sui cookie sono disponibili a questi indirizzi:

Chiudi