Tavolo poker

Hako Srl – Tavolo poker!Trucchi e regole del fantastico mondo del Tavolo Poker

Category ‘Regole poker’

Posted by Regina di cuori On maggio - 18 - 2013

gioco del pokerNel gioco del poker c’è un elemento routinario che va tenuto sempre in mente, il nostro consiglio è di eliminare nel gioco del poker tutto quel che è routine, o perlomeno ridurlo al minimo, e prendere la decisione giusta al momento giusto. Tutte le scelte che vengono fatte possono essere importanti e possono influenzare anche le decisioni successive, pensate che ogni carta può essere quella vincente ma potete essere anche i testimoni di una sonora sconfitta. Come agire allora? Bisogna prendere delle decisioni importanti, soprattutto nel poker cash : dovete scegliere sia la partita che il tavolo migliore e tutto deve essere in relazione con il tipo di giocatori presenti. Se giochiamo online, possiamo sviluppare determinate qualità nel gioco del poker mentre, invece, durante una partita di poker live, possiamo concentrarci sull’aspetto meramente psicologico. Se scegliete di giocare online, allora scegliete una poker room di esperienza, magari scegliendo sia in relazione al bonus iniziale che alle varianti proposte. Trovare la sala giusta non è difficile, basta sapere quel che si vuole. Leggete sempre i termini e le condizioni e vedrete che il gioco del poker sarà una passeggiata, una volta apprese le regole giuste.

Posted by Regina di cuori On aprile - 27 - 2013

regole base del texas hold'emLe regole base del texas hold’em sono il punto di partenza per lanciarsi nel poker online. Imparare le regole base del texas hold’em e metterle in atto all’interno di una poker room online accreditata vi permette di avere polso e di capire in che modo sta andando avanti il gioco online. Le opportunità offerte sono tante e le poker room aams italiane possono darvi un’esperienza molto grande. Ma sapete dove andare ad applicare le regole base del texas hold’em? Conoscete le poker room per principianti? Vi consigliamo di dare uno sguardo ai tornei sit and go con buy molto bassi in modo da non spendere troppi soldi e non rischiare tanto. Oppure di partecipare ai tornei freeroll, senza costi d’ingresso anche se comunque dovrete faticare tanto per raggiungere delle posizioni importanti, con premi e promozioni disponibili. Si tratta di partite diverse dalle solite, frequentatissime ma dove si possono apprendere le regole base del texas hold’em o attuare qualche piccola strategia in cui crediamo. Sono tavoli per fare esperienza, cominciate a giocare con buy in di un euro, poi dopo esservi preparati bene, puntate in alto.

Posted by Regina di cuori On aprile - 18 - 2013

regole base del pokerRegole base del poker : capire la posizione, gli atteggiamenti degli avversari, il pot e il fold. Quattro regole base del poker per cominciare una partita con stile e, perché no, anche con successo. Cominciamo dal primo punto : come si studia la posizione? Nel momento in cui andiamo a giocare una mano di poker, è molto importante capire come stanno andando le nostre puntate in relazione alla posizione che abbiamo al tavolo da gioco. Si tratta di un aspetto importantissimo per avviare una gestione precisa delle nostre carte e delle nostre fiches. Imparate tutte le azioni relative alla posizione al tavolo da gioco e comportatevi in base alla posizione assunta. Secondo punto delle regole base del poker è l’atteggiamento dei nostri avversari : come possiamo entrare nella loro testa? In questo caso dovete innanzitutto imparare a leggere il board, cioè memorizzare le vostre carte e quelle del board e che carte potrebbero avere i nostri avversari in relazione a ciò che scartano e prendono. E’ una questione di dimestichezza, bisogna familiarizzare parecchio con una partita. Infine dobbiamo capire quando andare in fold, una delle regole più importanti del poker e poi l’ultima delle regole base del poker è il pot, dobbiamo comprenderlo e sviscerarlo finché non abbiamo avuto una soluzione plausibile da giocare.

Posted by Regina di cuori On aprile - 13 - 2013

regole pokerSono regole del poker anche comportamenti, il più delle volte veri e propri bluff, necessari per vincere. Le regole del poker sono tante ma noi vogliamo illustrarvi le principali, o meglio i passaggi da non dimenticare mai, in modo da riuscire a confrontarvi sempre con i vostri avversari nel miglior modo possibile. Giocate pochissime mani, anche i giocatori professionisti fanno così, vi consigliamo di vedere qualche partita in televisione. Quindi vi stiamo dicendo di giocare solamente le mani sicure perché dovrete essere certi di quel che state facendo. Nel momento in cui valutate che le carte che avete in mano non sono affatto buone, meglio ritirarsi che restare ancora in partita. Il rischio deve essere connesso sempre ad una probabilità di vittoria. Sicuramente avere una buona posizione al tavolo e se siete alla destra del mazziere, in ultima posizione, se gestite bene la situazione, potrete vincere dato che apprenderete tutte le informazioni sugli altri giocatori. Anche con una mano non proprio buona, potrete vincere. Se tutti hanno puntato e voi li sfidate con un atteggiamento aggressivo, gli altri potrebbero abbandonare il gioco e voi potrete arrivare a vincere anche senza mostrare la vostra carta. Ma per arrivare a questi livelli dovete imparare bene le regole del poker.

Posted by Regina di cuori On marzo - 24 - 2013

tecniche pokerCi sono tecniche per giocare a poker che molti giocatori trascurano ma che dovrebbero essere addirittura studiate perché evitano tante figuracce. Tecniche poker che riguardano, diversamente da quanto potete immaginare, la psicologia, l’approccio, e che evitano, invece, quegli errori che consideriamo fatali perché possono compromettere l’esito di tutta la partita. Cominciamo col dirvi che non è necessario imitare i campioni di poker che studiate su internet o in televisione. Un approccio assolutamente errato perché ognuno gioca in base alle proprie attitudini e, quindi, mette in pratica tecniche durante il gioco del poker che rispondono a un tipo di carattere preciso. Se voi non amate rischiare ma volete vincere facile, a che serve emulare un grande come Gus Hansen se avete un carattere totalmente opposto? Dovete, invece, imparare a prendere decisioni autonome a poker e comprendere tutte le sfaccettature di questo gioco magnifico. Certo, si tratta di un gioco di fortuna ma non abbandonate mai le vostre tecniche nel gioco del poker perché rischiate grosso. La fortuna è sempre presente, anche nel lungo termine, ma, alla lunga, verrete premiati per il tipo di gioco che adottate e, quindi, dovrete cominciare a portare risultati a casa.

Posted by Regina di cuori On marzo - 6 - 2013

poker rebuyIl poker re-buy è una modalità molto interessante che vogliamo farvi conoscere. Pensate che il poker re-buy è a metà tra un cash game e un torneo. Abbiamo a nostra disposizione un montepremi ricco che potrete conquistare eliminando i vostri avversari e sottraendo loro il maggior numero di fiches. Nel momento in cui non ne hanno più, avete vinto. Questa è la caratteristica cash, infatti il contro è che chi ha più soldi vince. Se vi sedete al tavolo da poker con tantissimi soldi, difficilmente andrete via. Il poker re-buy è infingardo, tanto è vero che comporta una notevole spesa rispetto alle altre varianti, quindi attenzione, capite davvero se volete giocare a questa variante a metà tra un torneo e un cash game. Prenderete parte a una partita con molta azione, divertimento puro, una buona dose di rischio. E ricordate che nel poker re-buy avrete sempre il tempo contro, più va avanti una partita e più potrete perdere denaro, quindi davvero attenzione al vostro bankroll.

Posted by Regina di cuori On febbraio - 26 - 2013

poker cineseIl poker cinese è la variante degli ultimi tempi, che ha appassionato star internazionali e che continuerà a fare proseliti. Adesso la nuova variante del poker cinese si chiama “Open-Face Chinese Poker” ed è veramente un ottimo correttivo perché rende la partita molto più accattivante. Consideriamo le regole del poker cinese e vediamo quali sono le differenze : nella variante cinese, si distribuiscono 13 carte ai giocatori e bisogna formare tre combinazioni che devono essere una da tre carte e due da cinque carte. Si parte dalla combinazione più bassa per cominciare a confrontare i punti dei giocatori. Nell’Open-Face Chinese Poker, invece, i giocatori devono essere o due o quattro e le tredici carte non devono essere distribuite subito ma, anzi, solo cinque si danno subito mentre le restanti si distribuiscono poco per volta. La bravura del giocatore sta proprio nel fatto che deve inserirle volta per volta nella mano per creare la combinazione perfetta. Come dicevamo, il poker cinese viene giocato anche dai grandi campioni e Phil Hellmuth è uno di loro, al punto da arrivare a pubblicare sul suo profilo twitter la combinazione più alta mai fatta a poker cinese. Arriverà a stimolare anche la vostra curiosità questa nuova variante?

Posted by Regina di cuori On febbraio - 24 - 2013

regole texas hold'emPer imparare le regole del Texas Hold’em avete bisogno di pochi minuti ma è necessario una buona memoria per applicare le regole del texas hold’em. Nel texas hold’em innanzitutto le regole devono partire dalle puntate che un giocatore può fare per ogni mano, che sono quattro. Il mazziere distribuisce due scoperte e dispone sul tavolo cinque carte boards, ossia scoperte. Al di là dei limiti che potrete incontrare, nel texas hold’em valgono sempre le regole basate sullo studio dell’avversario, sull’osservazione e sulla tipologia di gioco da adottare. In un modo o nell’altro dovete saper indovinare le mani dei vostri avversari. Quindi buona memoria e molto coraggio. Ad esempio nel poker stud il giocatore in gamba deve ricordare le carte uscite per fare un calcolo della probabilità esatto e per poter creare la combinazione esatta tra carte coperte e scoperte. Le regole del texas hold’em indicano, quindi, già la tipologia di giocatore che può avere successo, ossia una persona con una buona memoria e una buona capacità di concentrazione.

Posted by Regina di cuori On febbraio - 13 - 2013

regole-poker

Ci sono alcune regole nel gioco del poker che non possono non essere tenute in considerazione. Regole che il poker vuole, piuttosto suggerimenti, che ogni giocatore dovrebbe considerare in virtù del fatto che deve fare una partita e la deve condurre nel giusto modo, quindi per prima cosa occorre esercizio. Dovete imparare a capire quali sono i posti dove vi sentite bene, il tipo di avversario che desiderate trovare a tavolo e come gestire lo stress in condizioni estreme. La prima delle regole del poker è esercitazione per potervi concentrare meglio sulla partita. Tutto questo può essere conseguito con delle tecniche yoga prepartita o magari sostenendo un corso per rilassare il proprio corpo controllando i muscoli del volto. Tra le regole del poker, non scritte, c’è poi l’osservazione. Troverete molti simulatori a un tavolo da poker e voi dovete scovarli, smascherarli e simulare a vostra volta. Ci sono tic che i giocatori esperti hanno, che sono veri e propri talloni d’Achille. Un occhio socchiuso durante un bluff, un gesto delle mani, un atteggiamento del viso. Il poker è soprattutto questo e dovete saperlo riconoscere.

 

Posted by Regina di cuori On dicembre - 11 - 2012

Tempo addietro parlammo già delle regole dell’Omaha poker, della sua storia e le sue similitudini fra il poker Texas Hold’em.
Oggi parleremo dell’Omaha Hi/Lo, una variante molto complessa e poco adatta ai principianti.
Ovviamente il nome fa dedurre che le combinazioni possibili sono la più alta e la più bassa mano. Il piatto non viene più assegnato  chi ha il punteggio più alto, come di consueto, ma anche al giocatore che ha ottenuto il minor punteggio. Per questo il piatto viene diviso fra due giocatori, ed è questa la differenza principale rispetto al gioco Omaha poker tradizionale.
Insomma le mani peggiori non è detto che facciano perdere, ma sono come un premio di consolazione per delle mani sbagliate. Inoltre bisogna sapere quale sia la combinazione “peggiore” che permetta di vincere, altrimenti il piatto  destinato interamente al miglior punteggio. Non conviene puntare al punteggio più basso, ma puntare sempre alle carte più alte per vincere.
Questa modalità dell’ Omaha poker è molto complicata proprio perché è difficile capire quali siano le carte che conviene scartare e quale conviene tenere. Bisogna tenere presente sia quale sia il punteggio Hi, ma anche il punteggio Lo.

Se non si fa molta pratica con l’Omaha poker normale, giocare a questa nuova versione non è consigliabile.

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Cookie Policy

Uso dei Cookies in questo sito

Nella presente cookie policy viene descritto l'utilizzo dei cookies di questo sito. Titolare del trattamento dei dati personali è il soggetto cui fa riferimento il sito stesso, individuato nella home page del sito stesso

Che cos'è un cookie?

I cookie sono porzioni di informazioni che il sito Web inserisce nel tuo dispositivo di navigazione quando visiti una pagina. Possono comportare la trasmissione di informazioni tra il sito Web e il tuo dispositivo, e tra quest'ultimo e altri siti che operano per conto nostro o in privato, conformemente a quanto stabilito nella rispettiva Informativa sulla privacy. Possiamo utilizzare i cookie per riunire le informazioni che raccogliamo su di te. Puoi decidere di ricevere un avviso ogni volta che viene inviato un cookie o di disabilitare tutti i cookie modificando le impostazioni del browser. Disabilitando i cookie, tuttavia, alcuni dei nostri servizi potrebbero non funzionare correttamente e non potrai accedere a numerose funzionalità pensate per ottimizzare la tua esperienza di navigazione nel sito. Per maggiori informazioni sulla gestione o la disabilitazione dei cookie del browser, consulta l'ultima sezione della presente Politica sui cookie. Utilizziamo varie tipologie di cookie con funzioni diverse. Ci riserviamo di pubblicare una tabella periodicamente aggiornata per indicare i tipi di cookie utilizzati e i riferimenti utili per conoscere le specifiche finalità di utilizzo. Qui di seguito riportiamo una descrizione sintetica delle principali tipologie di cookie tecnicamente utilizzabili. Per fornirti ogni utile informazione sui cookie e sul loro utilizzo anche solo potenziale e per sapere come modificare il settaggio del tuo browser relativamente all'uso dei cookie ti invitiamo a leggere questa descrizione dettagliata. Cookie di sessione e permanenti Preliminarmente precisiamo che la durata dei dei cookie installati può essere limitato alla sessione di navigazione o estendesi per un tempo maggiore anche dopo che l'ustente ha abbandonato il sito visitato. Privilegiamo l'uso di c.d. cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) permette la trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito. I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.

1. Cookie tecnici

Questi cookie sono fondamentali per poter navigare sul sito Web e utilizzare alcune funzionalità. Senza i cookie strettamente necessari, i servizi online che normalmente sono offerti dal sito, potrebbero non essere accessibili se la loro erogazione si basa esclusivamente su cookie di questa natura. Infatti i cookie di questo tipo permettono all’utente di navigare in modo efficiente tra le pagine di un sito web e di utilizzare le diverse opzioni e servizi proposti. Consentono, ad esempio di identificare una sessione, accedere ad aree riservate, ricordare gli elementi che compongono una richiesta formulata in precedenza, perfezionare un ordine di acquisto o la memorizzazione di un preventivo. Non è necessario fornire il consenso per i cookie tecnici, poiché sono indispensabili per assicurarti i servizi richiesti.  E' possibile bloccare o rimuovere i cookie tecnici modificando la configurazione delle opzioni del proprio browser. Se si disattivano o eliminando i cookie stessi. Tuttavia eseguendo queste operazioni, è possibile che non si riesca ad accedere a determinate aree del sito web o ad utilizzare alcuni dei servizi offerti. Per ulteriori informazioni ci rifacciamo all'informativa sulla privacy del sito.

2. Cookie per l'analisi delle prestazioni

È possibile che da parte nostra o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto vengano inseriti dei cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Le informazioni raccolte mediante i cookie per le prestazioni sono utilizzate esclusivamente da noi o nel nostro interesse. I cookie per le prestazioni raccolgono informazioni anonime relative al modo in cui gli utenti utilizzano il sito Web e le sue varie funzionalità. Ad esempio, i nostri cookie per le prestazioni raccolgono informazioni in merito alle pagine del sito che visiti più spesso e alle nostre pubblicità che compaiono su altri siti Web con cui interagisci, oltre a verificare se apri e leggi le comunicazioni che ti inviamo e se ricevi messaggi di errore. Le informazioni raccolte possono essere utilizzate per personalizzare la tua esperienza online mostrando contenuti specifici. I cookie per le prestazioni servono anche per limitare il numero di visualizzazioni di uno stesso annuncio pubblicitario. I nostri cookie per le prestazioni non raccolgono informazioni di carattere personale. Un collegamento alla nostra Cookie Policy è disponibile tramite un link presente nel sito. Continuando a utilizzare questo sito Web e le sue funzionalità, autorizzi noi (e gli inserzionisti esterni di questo sito Web) a inserire cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Per eliminare o gestire i cookie per le prestazioni, consultare l'ultima sezione della presente Cookie Policy. In particolare il sito può utilizzare Google Analytics che è uno strumento di analisi di Google che aiuta i proprietari di siti web e app a capire come i visitatori interagiscono con i contenuti di loro proprietà. Si può utilizzare un set di cookie per raccogliere informazioni e generare statistiche di utilizzo del sito web senza identificazione personale dei singoli visitatori da parte di Google. Oltre a generare rapporti sulle statistiche di utilizzo dei siti web, il tag pixel di Google Analytics può essere utilizzato, insieme ad alcuni cookie per la pubblicità descritti sopra, per consentirci di mostrare risultati più pertinenti nelle proprietà di Google (come la Ricerca Google) e in tutto il Web. Per ulteriori informazioni è possibile consultare questo sito cookie di Analytics e privacy.

3. Cookie di profilazione

Ci riserviamo la possibilità di utillizzare da parte nostra (o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto) cookie di profilazione per memorizzare le scelte effettuata (preferenza della lingua, paese o altre impostazioni online) e per fornire le funzionalità personalizzate od ottimizzate che presumiamo possano essere preferite dall'utente o per memorizzare le sue abitudini e preferenze manifestate durante la navigazione. I cookie di profilazione possono essere utilizzati per offrirti servizi online, per inviarti pubblicità che tenga conto dei tuoi interessi o per evitare che ti vengano offerti servizi che hai rifiutato in passato. Peraltro informiamo che tecnicamente è possibile autorizzare inserzionisti o terze parti a fornire contenuti e altre esperienze online tramite questo sito Web. In questo caso, la terza parte in questione potrebbe inserire i propri cookie di profilazione nel tuo dispositivo e utilizzarli, in modo analogo a noi, al fine di fornirti funzionalità personalizzate e ottimizzare la tua esperienza d'uso. Selezionando opzioni e impostazioni personalizzate o funzionalità ottimizzate in base alle preferenze manifestate dall'utente, si autorizza l'utilizzo da parte nostra dei cookie di profilazione necessari a offrirti tali esperienze. Eliminando i cookie di profilazione, le preferenze o le impostazioni selezionate non verranno memorizzate per visite future. Nel caso in cui vengano utilizzati cookie di parti terze ci riserviamo di indicare dettagliatamente i link alle informative predisposte da tali soggetti. Il sito può utilizzare strumenti di remarketing di parti terze. In tal caso alcune pagine del sito possono includere un codice definito "codice remarketing". Questo codice permette di leggere e configurare i cookie del browser al fine di determinare quale tipo di annuncio visualizzerai, in funzione dei dati relativi alla tu visita al sito, quali per esempio il circuito di navigazione scelto, le pagine effettivamente visitate o le azioni compiute all'interno delle stesse. Le liste di remarketing così create sono conservate in un database dei server di Google in cui si conservano tutti gli ID dei cookie associati ad ogni lista o categoria di interessi. Le informazioni ottenute consentono di identificare solo il browser, dato che con queste informazioni la parte terza non è in grado di identificare l'utente. Questi strumenti consentono di pubblicare annunci personalizzati in base alle visite degli utenti al nostro sito. L’autorizzazione alla raccolta e all’archiviazione dei dati può essere revocata in qualsiasi momento. L’utente può disattivare l’utilizzo dei cookie da parte di Google attraverso le specifiche opzioni di impostazione dei diversi browser. In particolare questi sono i principali strumenti di remarketing che potremmo utilizzare: Google Adwords Per maggiori informazioni sul Remarketing di Google è possibile visitare la pagina https://support.google.com/adwords/answer/2454000?hl=it&ref_topic=2677326 Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi Google per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.google.it/policies/technologies/ads/ Bing Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Microsoft è possibile visitare la pagina http://choice.microsoft.com/it-IT Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi di Microsoft per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.microsoft.com/privacystatement/it-it/bingandmsn/default.aspx Facebook Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Facebook è possibile visitare la pagina https://www.facebook.com/help/1505060059715840

Visitatori registrati

Ci riserviamo il diritto di analizzare le attività online dei visitatori registrati sui nostri siti Web e sui servizi online tramite l'uso dei cookie e di altre tecnologie di tracciabilità. Se hai scelto di ricevere comunicazioni da parte nostra, possiamo utilizzare i cookie e altre tecnologie di tracciabilità per personalizzare le future comunicazioni in funzione dei tuoi interessi. Inoltre, ci riserviamo il diritto di utilizzare cookie o altre tecnologie di tracciabilità all'interno delle comunicazioni che ricevi da noi (ad esempio, per sapere se queste sono state lette o aperte o per rilevare con quali contenuti hai interagito e quali collegamenti hai aperto), in modo da rendere le comunicazioni future più rispondenti ai tuoi interessi. Se non desideri più ricevere comunicazioni mirate, puoi fare clic sul collegamento per l'annullamento dell'iscrizione, disponibile nelle nostre comunicazioni, o accedere al tuo account per revocare il consenso all'invio di comunicazioni a fini di marketing. Se non desideri più ricevere comunicazioni pubblicitarie personalizzate in base alla tua attività online su questo e altri siti Web, segui le istruzioni sopra riportate (per gli annunci pubblicitari mirati). Abilitazione/disabilitazione di cookie tramite il browser Esistono diversi modi per gestire i cookie e altre tecnologie di tracciabilità. Modificando le impostazioni del browser, puoi accettare o rifiutare i cookie o decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettare un cookie dai siti Web visitati. Ti ricordiamo che disabilitando completamente i cookie nel browser potresti non essere in grado di utilizzare tutte le nostre funzionalità interattive. Se utilizzi più computer in postazioni diverse, assicurati che ogni browser sia impostato in modo da soddisfare le tue preferenze. Puoi eliminare tutti i cookie installati nella cartella dei cookie del tuo browser. Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. Fai clic su uno dei collegamenti sottostanti per ottenere istruzioni specifiche. Se non utilizzi nessuno dei browser sopra elencati, seleziona "cookie" nella relativa sezione della guida per scoprire dove si trova la tua cartella dei cookie.

Eliminazione dei cookie Flash

Fai clic sul collegamento qui di seguito per modificare le tue impostazioni relative ai cookie Flash. Disabilitazione dei cookie Flash Attivazione e disattivazione dei cookies tramite servizi di terzi Oltre a poter utilizzare gli strumenti previsti dal browser per attivare o disattivare i singoli cookies, informiamo che il sito www.youronlinechoices.com riporta l'elenco dei principali provider che lavorano con i gestori dei siti web per raccogliere e utilizzare informazioni utili alla fruizione della pubblicità comportamentale. Tenuto conto che è possibile che nel corso del tempo vengano installati cookie di profilazione di terze parte, puoi verificarli facilmente e scegliere se accettarli o meno accedendo al sito www.youronlinechoices.com/it Puoi disattivare o attivare tutte le società o in alternativa regolare le tue preferenze individualmente per ogni società. In particolare per compiere con facilità questa operazione puoi utilizzare lo strumento che trovi nella pagina www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte e controllare agevolmente le tue preferenze sulla pubblicità comportamentale. Ulteriori informazioni utili sui cookie sono disponibili a questi indirizzi:

Chiudi