Tavolo poker

Hako Srl – Tavolo poker!Trucchi e regole del fantastico mondo del Tavolo Poker

Category ‘Curiosità’

Posted by Regina di cuori On ottobre - 9 - 2012

Da oggi è possibile perseguire poker vincenti su iPoker con un piccolo accorgimento tecnico. Si tratta delle pause sincronizzate, vincenti per un giocatore di poker in quanto non più costretto a stare ore seduto al pc. Adesso, invece, c’è un break per tutti i tornei al minuto 55 di ogni ora. E, in più, iPoker offre la registrazione tardiva, cioè la possibilità di registrarsi a un torneo subito dopo la sua partenza. Uno standard già riscontrabile in altri siti come Pokerstars che rispetta le esigenze dei giocatori online, scelte vincenti per attrarre pubblico. Nelle poker room la registrazione tardiva è ottimo contro le possibilità di overlay, cioè quando un torneo non riesce a coprire il montepremi garantito. Spesso non si riesce a registrarsi a tempo ad un torneo e un’opzione del genere consente a tutti di poter partecipare senza perdere occasioni importanti. E’ giusto, quindi, che iPoker si sia adeguata a quest’esigenza, anche se è ancora in versione beta. Monitoreremo il sito per vedere come andrà avanti questa proposta.

Posted by Regina di cuori On ottobre - 8 - 2012

Appassionati del poker, giocatori professionisti e non, dovete sapere che dal Febbraio 2010 esiste un canale telematico italiano che parla soltanto del poker. Ci riferiamo a POKERItalia24, visibile su Sky, Digitale terrestre, sul satellite Hot Bird e in streaming su Internet. POKERItalia24 è un canale finanziato dalla DeAgostini.

POKERItalia24 raccoglie tutti le trasmissioni americane riguardanti il poker, e trasmette tutti i tornei più importanti di poker, fra cui: World Poker Tour, World Series of Poker Europe, Poker After Dark ecc ecc
Se in Italia abbiamo avuto il privilegio di un canale tematico sul Poker, in altri stati ecco che vengono elencati decine di canali tematici per nazione.
Su POKERItalia24 si è sempre aggiornati sui tornei, e i presentatori italiani sono scelti con molta cura dall’ente televisiva.  Il sogno di molti giocatori professionisti e principianti si è avverato.

 

Posted by Regina di cuori On ottobre - 5 - 2012

Nella rete del web è facile sentirsi smarriti quando si cercano tutorial, allora in molti cercano lezioni poker su Youtube.
La domanda è questa: le lezioni poker utili sono davvero utili per poter apprendere in poco tempo i trucchi del poker?
La nostra risposta è alquanto vaga, perché dipende da cosa si sta cercando. Certamente youtube è uno strumento molto più chiaro di una lezione scritta ed è facile carpire i trucchi che utilizzano i bari per imbrogliare.

Le regole di base si possono apprendere anche visivamente, quindi una lezione poker video potrebbe dare una mano per metabolizzare i concetti base, ma è soltanto con la pratica che si può imparare a giocare a poker.
Ad ogni modo esistono siti che si basano sulle lezioni poker online, creando un apposito canale su Youtube per dare la possibilità a tutti di apprendere ed usufruire gratuitamente delle lezioni.

Il problema principale delle lezioni poker è che la maggioranza sono in lingua inglese, per cui molti giocatori italiani potrebbero trovarsi in difficoltà a seguire le lezioni poker. In questo caso vi consigliamo di aiutarvi con le immagini e osservare con attenzione, scrivere le parole che non riuscite a capire e cercarvele sul dizionario. Oppure di cercare altrove.

 

Posted by Regina di cuori On ottobre - 4 - 2012

La questione tasse per i giocatori di poker è sempre stata preminente. Spesso si sono aperte questioni sulle tasse da pagare per i giocatori di poker online e le risposte sono sempre state disparate. Partendo dal fatto che tutti i contribuenti residenti sul territorio nazionale sono obbligati a dichiarare al fisco tutti i redditi prodotti in Italia e all’estero. Non esiste una norma sui giocatori di poker professionisti ma ci sono interpretazioni le quali prevedono che le vincite su portali autorizzati dall’AAMS non vanno dichiarate perché già tassate. Quindi sono già le rooms a versare le imposte al momento dell’iscrizione di un utente. Negli altri paesi, invece, lo status di giocatore professionista è riconosciuto ed è tassato mentre gli occasionali non sono soggetti ad alcuna tassazione. Le tasse vengono prelevate sui profitti netti, quindi è possibile effettuare una detrazione delle spese.

 

Posted by Regina di cuori On ottobre - 2 - 2012

Torniamo a parlare del burraco e delle sue complicatissime regole. (Vai qui per leggere la prima parte)
Ricordiamo che per giocare a burraco ci vogliono due mazzi di carte francesi con quattro o otto jolly, che i giocatori devono possedere 11 carte in mano e che si può giocare a due o quattro persone. C’è una variante di 3 giocatori, ma raramente si gioca con essa.

Lo scopo del gioco burraco è quella di chiudere la mano senza possedere più carte in mano (se si gioca in coppia, basta che uno dei due giocatori finisca le carte), ma prima di chiudere bisogna fare un burraco e aver preso il pozzetto di undici carte rimasto.

Come si fa il burraco? Facendo una combinazione o una scala di almeno 7 carte. Inoltre si fa la distinzione fra burraco pulito, ossia senza pinelle o jolly, e il burraco impuro.

Il ventaglio iniziale sarebbe le carte date in dotazione alla prima, mentre il pozzetto sarebbe il secondo mazzo di carte ottenuto dopo aver finito le carte la prima volta.
Se il ventaglio termina prima di scartare una carta, si potrà raccogliere il pozzetto e proseguire il gioco fino allo scarto della carta. Nel caso invece si scartasse l’ultima carta del ventaglio iniziale, si potrà pescare il pozzetto ma bisognerà attendere il turno successivo per giocare.

Alcune regole secondarie del burraco sono queste: nelle combinazioni non si possono utilizzare più di un jolly/pinella e queste devono essere poste all’inizio della sequenza in caso di carte contigue; quando si possiede la carta mancante, si può riprendere il jolly; se si raccoglie un monte degli scarti composto da 1 carta, non è possibile scartare quest’ultima.

Il gioco del burraco è molto complesso, ma è adatto a tutte le età ed è molto popolare anche per tornei di beneficenza.
Quando si memorizzano le regole, sarà divertente giocare a burraco con gli amici.

Posted by Regina di cuori On ottobre - 1 - 2012

Abbiamo sempre parlato di giochi di carte da tavolo, che siano varianti del poker o giochi d’azzardo. Il burraco è un gioco di carte molto conosciuto in Italia, eppure non viene considerato come un gioco di carte d’azzardo. Il burraco è un gioco puramente sportivo.

Per giocare, bisogna essere due o quattro giocatori e possedere due mazzi di carte francesi più quattro jolly.
Il burraco è un gioco molto complesso e tante regole da memorizzare: soltanto la preparazione deve seguire determinate regole precise con la preparazione di pozzetti di 11 carte per ogni giocatore, più due pozzetti di carte di scorta per le due squadre che verranno utilizzati quando si finiscono le 11 carte in mano.

Ad ogni turno il giocatore è obbligato a pescare e scartare una carta. Dopo aver ottenuto 40 punti, il giocatore può scegliere di pescare una carta scartare, ma sarà obbligato a prendere tutte le carte scartate. Questo mazzetto di carte scartate viene chiamato Monte degli scarti. Questa regola del burraco prolunga il gioco di molto, dato che lo scopo è di finire tutte le carte in mano.

Per fare i punti, finalmente entrano in gioco alcune regole somiglianti a quelle del poker. Ogni seme ha il valore della propria carta, eccetto le figure, gli assi e i jolly. I punti disponibili sono la sequenza e la combinazione.
Come combinazione in Burraco intendiamo un gruppo di almeno tre carte dello stesso valore e di qualunque seme. Da notare che in una combinazione possono comparire carte con lo stesso seme, altrimenti sarebbe impossibile realizzare un burraco. Come sequenza intendiamo un gruppo di almeno tre carte dello stesso seme, ordinate in scala.

Da qui comprendiamo già la complessità del gioco. Presto pubblicheremo la seconda parte delle regole del burraco.

 

 

Posted by Regina di cuori On settembre - 27 - 2012

I tavoli verdi sono sempre assediati dai frequentatori di casinò, poker o gambling che sia, ma non c’è il rischio che passino di moda per via della tecnologia?
Se il timore dei giocatori era che i giochi di poker online soppiantassero i casinò da vivo, questo è del tutto infondato. L’affluenza serale e notturna dei casinò è sempre crescente, nonostante la tecnologia abbia reso possibile di sostituire i tradizionali tavoli verdi con tavoli virtuali, e i giocatori possono giocare da casa nei casinò online più famosi.

Ormai in tutti i blog di poker conosciuti si parla di nuove applicazioni per smartphone, software dov’è possibile giocare al poker online o a pagamento, i casinò più famosi disponibili per chiunque voglia giocare da casa… Tutto questo bombardamento di notizie ha reso inquieti i giocatori che preferiscono il brivido dei casinò, l’adrenalina che si può provare soltanto sedendosi ad uno dei tavoli verdi dei casinò e che non potrà mai essere sostituita da un programma.

Ovviamente è una questione di gusti. Sono tantissimi i giocatori che preferiscono giocare da casa, o semplicemente sono impossibilitati a essere partecipi ai giochi del casinò. Fintanto che ci sarà richiesta da ambo le parti, i tavoli verdi saranno sempre a disposizione per chiunque voglia giocare.

Posted by Regina di cuori On settembre - 24 - 2012

Dopo un periodo di tempo che ci si inserisce nell’ambiente del poker, a molti giocatori nasce il bisogno di legare con altri giocatori per poter scambiare informazioni, fare amicizia e potersi migliorare con gli altri.
Che tu sia un novellino o un professionista, tutti hanno bisogno di rapportarsi con qualcuno con i nostri stessi hobby o passioni. Per questo motivo sono nate le poker community, forum e siti nella rete dove ci si incontra per potersi organizzare in tornei live oppure online, darsi consigli di gioco o semplicemente fare amicizia con altri giocatori.

Ma se il poker è un gioco che si gioca individualmente, a che scopo avere amici altri giocatori? Perché nelle poker community si trovano anche giocatori professionisti che aiutano volentieri i principianti e condividono con loro trucchi e consigli per aiutarli a vincere. Inoltre molti giocano a poker a livello sportivo, quindi è possibile che nascano amicizie disinteressate. I giocatori d’azzardo solitari spesso rifuggono nell’iscriversi alle poker community, ma in realtà è piuttosto utile confrontarsi con gli altri per potersi migliorare senza creare conflitti.

Le poker community sono spesso appoggiate dai siti di casinò online, che danno la possibilità di potersi accordare con altri giocatori per partecipare insieme nei tornei di poker.
Insomma iscriversi alle poker community conviene, soprattutto se sono affidabili e appoggiate a siti sicuri.

Posted by Regina di cuori On settembre - 10 - 2012

Che cos’è un video poker? Esso è una macchinetta elettronica molto diffusa nei bar, nei casinò e nelle sale da bingo, dove si può giocare a una variante del poker e funziona come una slotmachine.

Le regole sono simili a quelle del poker tradizionale. Il giocatore immette la puntata, il video poker genera 5 carte in maniera casuale, e il giocatore sceglie quali carte può cambiare per ottenere il punteggio vincente. Si può decidere di non cambiare alcuna carta o di cambiarle tutte. Se si vince, la macchinetta elargisce tutto il cash vinto.

Il video poker è molto utilizzato nei casinò, ma è migliore rispetto al gioco tradizionale? In un articolo precedente avevamo discusso se il poker online emozionasse come il poker tradizionale (leggi qui l’articolo).
Questa può sembrare una domanda simile, ma in realtà non è così. Di certo il video poker è nella categoria dei giochi d’azzardo, e quindi non si potrà mai giocare a livello sportivo come il poker. Inoltre il poker permette di confrontarsi con gli altri giocatori, provare nuove esperienze e divertirsi, oltre che a guadagnare un po’ di denaro.
Il video poker ci toglie tutto questo. Si gioca contro un cervello meccanico che non segue alcun meccanismo di attacco, genera solo carte in maniera casuale.

Eppure proprio per questo che il video poker è popolare per i giocatori d’azzardo, proprio per la sua facilità di vincere in maniera veloce e senza applicare tutte le varianti che potrebbero ostacolare la vincita.

Posted by Regina di cuori On settembre - 6 - 2012

Poker Hall of Fame: è il premio ambito per qualsiasi professionista del poker, e i requisiti per poter ambire a un riconoscimento sono quelli di avere un’età superiore ai 40 anni e, ovviamente, avere un ruolo significativo nel settore del poker.

Fra le prime indiscrezioni appaiono Marcel Luske, membro del noto sito online Pokerstars, mentore del giocatore italiano Luca Pagano e uno dei primi europei a farsi conoscere grazie al poker con grande successo.
Altra nomination sta a una donna, Jennifer Harman, che ha conquistato due braccialetti delle Word Series of Poker e vinto contro il cancro, approfittando della sua posizione per sensibilizzare sull’argomento. Meriterebbero entrambi di ricevere il Poker hall of fame!
Anche Cyndy Violette, dopo trent’anni di successi e meriti per l’emersione del poker femminile, potrà essere considerata per un premio. Scotty Nguyen è suggerito come vincitore, grazie al suo atteggiamento originale e aggressivo ma controllato.

La lista dei candidati per il Poker hall of fame è davvero lunga, ma purtroppo sembra sia certa l’assenza di nomination per giocatori italiani, dato che non si è ancora pronti a competere con grandi campioni e soltanto adesso sta emergendo il Texas Hold’em nel nostro paese.
Ci possiamo consolare soltanto con un quarto posto alle World Series of Poker, ottenuto dal cagliaritano Filippo Candio, e possiamo sperare che i nuovi giocatori possano ambire ad arrivare in un futuro vicino alla Poker Hall of Fame.

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Cookie Policy

Uso dei Cookies in questo sito

Nella presente cookie policy viene descritto l'utilizzo dei cookies di questo sito. Titolare del trattamento dei dati personali è il soggetto cui fa riferimento il sito stesso, individuato nella home page del sito stesso

Che cos'è un cookie?

I cookie sono porzioni di informazioni che il sito Web inserisce nel tuo dispositivo di navigazione quando visiti una pagina. Possono comportare la trasmissione di informazioni tra il sito Web e il tuo dispositivo, e tra quest'ultimo e altri siti che operano per conto nostro o in privato, conformemente a quanto stabilito nella rispettiva Informativa sulla privacy. Possiamo utilizzare i cookie per riunire le informazioni che raccogliamo su di te. Puoi decidere di ricevere un avviso ogni volta che viene inviato un cookie o di disabilitare tutti i cookie modificando le impostazioni del browser. Disabilitando i cookie, tuttavia, alcuni dei nostri servizi potrebbero non funzionare correttamente e non potrai accedere a numerose funzionalità pensate per ottimizzare la tua esperienza di navigazione nel sito. Per maggiori informazioni sulla gestione o la disabilitazione dei cookie del browser, consulta l'ultima sezione della presente Politica sui cookie. Utilizziamo varie tipologie di cookie con funzioni diverse. Ci riserviamo di pubblicare una tabella periodicamente aggiornata per indicare i tipi di cookie utilizzati e i riferimenti utili per conoscere le specifiche finalità di utilizzo. Qui di seguito riportiamo una descrizione sintetica delle principali tipologie di cookie tecnicamente utilizzabili. Per fornirti ogni utile informazione sui cookie e sul loro utilizzo anche solo potenziale e per sapere come modificare il settaggio del tuo browser relativamente all'uso dei cookie ti invitiamo a leggere questa descrizione dettagliata. Cookie di sessione e permanenti Preliminarmente precisiamo che la durata dei dei cookie installati può essere limitato alla sessione di navigazione o estendesi per un tempo maggiore anche dopo che l'ustente ha abbandonato il sito visitato. Privilegiamo l'uso di c.d. cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) permette la trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito. I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.

1. Cookie tecnici

Questi cookie sono fondamentali per poter navigare sul sito Web e utilizzare alcune funzionalità. Senza i cookie strettamente necessari, i servizi online che normalmente sono offerti dal sito, potrebbero non essere accessibili se la loro erogazione si basa esclusivamente su cookie di questa natura. Infatti i cookie di questo tipo permettono all’utente di navigare in modo efficiente tra le pagine di un sito web e di utilizzare le diverse opzioni e servizi proposti. Consentono, ad esempio di identificare una sessione, accedere ad aree riservate, ricordare gli elementi che compongono una richiesta formulata in precedenza, perfezionare un ordine di acquisto o la memorizzazione di un preventivo. Non è necessario fornire il consenso per i cookie tecnici, poiché sono indispensabili per assicurarti i servizi richiesti.  E' possibile bloccare o rimuovere i cookie tecnici modificando la configurazione delle opzioni del proprio browser. Se si disattivano o eliminando i cookie stessi. Tuttavia eseguendo queste operazioni, è possibile che non si riesca ad accedere a determinate aree del sito web o ad utilizzare alcuni dei servizi offerti. Per ulteriori informazioni ci rifacciamo all'informativa sulla privacy del sito.

2. Cookie per l'analisi delle prestazioni

È possibile che da parte nostra o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto vengano inseriti dei cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Le informazioni raccolte mediante i cookie per le prestazioni sono utilizzate esclusivamente da noi o nel nostro interesse. I cookie per le prestazioni raccolgono informazioni anonime relative al modo in cui gli utenti utilizzano il sito Web e le sue varie funzionalità. Ad esempio, i nostri cookie per le prestazioni raccolgono informazioni in merito alle pagine del sito che visiti più spesso e alle nostre pubblicità che compaiono su altri siti Web con cui interagisci, oltre a verificare se apri e leggi le comunicazioni che ti inviamo e se ricevi messaggi di errore. Le informazioni raccolte possono essere utilizzate per personalizzare la tua esperienza online mostrando contenuti specifici. I cookie per le prestazioni servono anche per limitare il numero di visualizzazioni di uno stesso annuncio pubblicitario. I nostri cookie per le prestazioni non raccolgono informazioni di carattere personale. Un collegamento alla nostra Cookie Policy è disponibile tramite un link presente nel sito. Continuando a utilizzare questo sito Web e le sue funzionalità, autorizzi noi (e gli inserzionisti esterni di questo sito Web) a inserire cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Per eliminare o gestire i cookie per le prestazioni, consultare l'ultima sezione della presente Cookie Policy. In particolare il sito può utilizzare Google Analytics che è uno strumento di analisi di Google che aiuta i proprietari di siti web e app a capire come i visitatori interagiscono con i contenuti di loro proprietà. Si può utilizzare un set di cookie per raccogliere informazioni e generare statistiche di utilizzo del sito web senza identificazione personale dei singoli visitatori da parte di Google. Oltre a generare rapporti sulle statistiche di utilizzo dei siti web, il tag pixel di Google Analytics può essere utilizzato, insieme ad alcuni cookie per la pubblicità descritti sopra, per consentirci di mostrare risultati più pertinenti nelle proprietà di Google (come la Ricerca Google) e in tutto il Web. Per ulteriori informazioni è possibile consultare questo sito cookie di Analytics e privacy.

3. Cookie di profilazione

Ci riserviamo la possibilità di utillizzare da parte nostra (o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto) cookie di profilazione per memorizzare le scelte effettuata (preferenza della lingua, paese o altre impostazioni online) e per fornire le funzionalità personalizzate od ottimizzate che presumiamo possano essere preferite dall'utente o per memorizzare le sue abitudini e preferenze manifestate durante la navigazione. I cookie di profilazione possono essere utilizzati per offrirti servizi online, per inviarti pubblicità che tenga conto dei tuoi interessi o per evitare che ti vengano offerti servizi che hai rifiutato in passato. Peraltro informiamo che tecnicamente è possibile autorizzare inserzionisti o terze parti a fornire contenuti e altre esperienze online tramite questo sito Web. In questo caso, la terza parte in questione potrebbe inserire i propri cookie di profilazione nel tuo dispositivo e utilizzarli, in modo analogo a noi, al fine di fornirti funzionalità personalizzate e ottimizzare la tua esperienza d'uso. Selezionando opzioni e impostazioni personalizzate o funzionalità ottimizzate in base alle preferenze manifestate dall'utente, si autorizza l'utilizzo da parte nostra dei cookie di profilazione necessari a offrirti tali esperienze. Eliminando i cookie di profilazione, le preferenze o le impostazioni selezionate non verranno memorizzate per visite future. Nel caso in cui vengano utilizzati cookie di parti terze ci riserviamo di indicare dettagliatamente i link alle informative predisposte da tali soggetti. Il sito può utilizzare strumenti di remarketing di parti terze. In tal caso alcune pagine del sito possono includere un codice definito "codice remarketing". Questo codice permette di leggere e configurare i cookie del browser al fine di determinare quale tipo di annuncio visualizzerai, in funzione dei dati relativi alla tu visita al sito, quali per esempio il circuito di navigazione scelto, le pagine effettivamente visitate o le azioni compiute all'interno delle stesse. Le liste di remarketing così create sono conservate in un database dei server di Google in cui si conservano tutti gli ID dei cookie associati ad ogni lista o categoria di interessi. Le informazioni ottenute consentono di identificare solo il browser, dato che con queste informazioni la parte terza non è in grado di identificare l'utente. Questi strumenti consentono di pubblicare annunci personalizzati in base alle visite degli utenti al nostro sito. L’autorizzazione alla raccolta e all’archiviazione dei dati può essere revocata in qualsiasi momento. L’utente può disattivare l’utilizzo dei cookie da parte di Google attraverso le specifiche opzioni di impostazione dei diversi browser. In particolare questi sono i principali strumenti di remarketing che potremmo utilizzare: Google Adwords Per maggiori informazioni sul Remarketing di Google è possibile visitare la pagina https://support.google.com/adwords/answer/2454000?hl=it&ref_topic=2677326 Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi Google per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.google.it/policies/technologies/ads/ Bing Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Microsoft è possibile visitare la pagina http://choice.microsoft.com/it-IT Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi di Microsoft per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.microsoft.com/privacystatement/it-it/bingandmsn/default.aspx Facebook Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Facebook è possibile visitare la pagina https://www.facebook.com/help/1505060059715840

Visitatori registrati

Ci riserviamo il diritto di analizzare le attività online dei visitatori registrati sui nostri siti Web e sui servizi online tramite l'uso dei cookie e di altre tecnologie di tracciabilità. Se hai scelto di ricevere comunicazioni da parte nostra, possiamo utilizzare i cookie e altre tecnologie di tracciabilità per personalizzare le future comunicazioni in funzione dei tuoi interessi. Inoltre, ci riserviamo il diritto di utilizzare cookie o altre tecnologie di tracciabilità all'interno delle comunicazioni che ricevi da noi (ad esempio, per sapere se queste sono state lette o aperte o per rilevare con quali contenuti hai interagito e quali collegamenti hai aperto), in modo da rendere le comunicazioni future più rispondenti ai tuoi interessi. Se non desideri più ricevere comunicazioni mirate, puoi fare clic sul collegamento per l'annullamento dell'iscrizione, disponibile nelle nostre comunicazioni, o accedere al tuo account per revocare il consenso all'invio di comunicazioni a fini di marketing. Se non desideri più ricevere comunicazioni pubblicitarie personalizzate in base alla tua attività online su questo e altri siti Web, segui le istruzioni sopra riportate (per gli annunci pubblicitari mirati). Abilitazione/disabilitazione di cookie tramite il browser Esistono diversi modi per gestire i cookie e altre tecnologie di tracciabilità. Modificando le impostazioni del browser, puoi accettare o rifiutare i cookie o decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettare un cookie dai siti Web visitati. Ti ricordiamo che disabilitando completamente i cookie nel browser potresti non essere in grado di utilizzare tutte le nostre funzionalità interattive. Se utilizzi più computer in postazioni diverse, assicurati che ogni browser sia impostato in modo da soddisfare le tue preferenze. Puoi eliminare tutti i cookie installati nella cartella dei cookie del tuo browser. Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. Fai clic su uno dei collegamenti sottostanti per ottenere istruzioni specifiche. Se non utilizzi nessuno dei browser sopra elencati, seleziona "cookie" nella relativa sezione della guida per scoprire dove si trova la tua cartella dei cookie.

Eliminazione dei cookie Flash

Fai clic sul collegamento qui di seguito per modificare le tue impostazioni relative ai cookie Flash. Disabilitazione dei cookie Flash Attivazione e disattivazione dei cookies tramite servizi di terzi Oltre a poter utilizzare gli strumenti previsti dal browser per attivare o disattivare i singoli cookies, informiamo che il sito www.youronlinechoices.com riporta l'elenco dei principali provider che lavorano con i gestori dei siti web per raccogliere e utilizzare informazioni utili alla fruizione della pubblicità comportamentale. Tenuto conto che è possibile che nel corso del tempo vengano installati cookie di profilazione di terze parte, puoi verificarli facilmente e scegliere se accettarli o meno accedendo al sito www.youronlinechoices.com/it Puoi disattivare o attivare tutte le società o in alternativa regolare le tue preferenze individualmente per ogni società. In particolare per compiere con facilità questa operazione puoi utilizzare lo strumento che trovi nella pagina www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte e controllare agevolmente le tue preferenze sulla pubblicità comportamentale. Ulteriori informazioni utili sui cookie sono disponibili a questi indirizzi:

Chiudi