Tavolo poker

Hako Srl – Tavolo poker!Trucchi e regole del fantastico mondo del Tavolo Poker

Category ‘Curiosità’

Posted by Francesco Bove On giugno - 20 - 2013

Trucchi di poker online VINCENTI! Clicca per scoprirli!

Tra i trucchi di poker online noi facciamo rientrare anche le strategie di gioco per i tornei freeroll. In questo caso, i trucchi di poker online sono legati a una tipologia di gioco diversa ma scopriamo come fare per poter sempre vincere sull'avversario.

Innanzitutto quando parliamo di freeroll, stiamo discutendo di tornei dove non si paga il prezzo d'ingresso e possiamo concorrere per una serie di premi anche molto ambito, spesso anche in denaro. Le dinamiche, ovviamente, non sono quelle classiche di un torneo di poker, per questo esigono dei trucchi di poker online diversi. Ci saranno tanti giocatori che cominceranno a giocare delle carte strane e non se ne fregheranno di aver perso un piatto importante. Questo perché nel freeroll conta proprio l'azzardo e un giocatore può essere battuto dal due o da un sei. Perché si tratta di un torneo dove tutto è permesso. Quindi, anche se siete abituati a giocare in un modo diverso, nella prima fase di gioco comportatevi così. Ma i veri trucchi di poker online si applicano nella seconda parte, quando ci sono pochi player e si comincia a giocare sul serio. Non pensate che non avete pagato per iscrivervi ma pensate che dovete arrivare primi e conquistare il premio in programma. Rubate i bui e giocate seguendo il vostro stile di gioco!

Posted by Regina di cuori On giugno - 10 - 2013

Poker governor, cosa accade se ci troviamo di fronte a una messa al bando del texas hold’em? Riusciamo a reggere il colpo? Poker governor o Governor of Poker parte proprio da quest’avvenimento e mette a dura prova il giocatore : il vostro obiettivo sarà quello di far cambiare rotta alla legge e di rendere nuovamente legale questo gioco. Il poker governor, in effetti, non è un vero e proprio gioco di poker ma è un gioco arcade basato proprio sul poker. Infatti noi dobbiamo sfidare in ventisette location differenti una serie di giocatori, tutti diversi tra loro, per completare il nostro gioco. Vi avvisiamo che non è semplice ultimare questo gioco ma sarà molto stimolante provare a fronteggiare i diversi tipi di avversari. Se siete alle prime armi, sfruttate il tutorial che il gioco vi mette a disposizione ma soprattutto provate a sviluppare una vostra strategia in modo tale da riuscire quantomeno a non fare una brutta figura al tavolo da gioco. Cominciate la vostra avventura subito e non fermatevi davanti a niente, con i giochi bounty potrete acquisire dei punti extra per buttare fuori dal tavolo alcuni avversari indesiderati e a poker governor potrete voi stessi organizzare un torneo di poker privato. Quale altro gioco vi consente tutto questo?

Posted by Regina di cuori On aprile - 28 - 2013

poker liveIl poker live comporta un utilizzo di denaro cospicuo e, quindi, quando affrontate il discorso poker live, ricordate sempre che dovete utilizzare il vostro bankroll ma evitate sempre di rimpinguarlo con nuovi soldi. Se, invece, cominciate a giocare e a perdere e a utilizzare il re-buy, significa che non avete ancora capito come si gioca a poker. Il rifornimento in contanti nella partita di poker non sempre è la migliore soluzione e sicuramente non lo è se avete già esaurito il vostro bankroll. Ricordate che, invece, se vincete, la vostra parte di vincita deve concorrere a formare il successivo budget : tutto dipende da quanto volete giocare e da come. Se, invece, partecipate ai tornei di poker con il buy-in, allora sicuramente non avete bisogno di pensare al vostro bankroll. Avete le fiches da puntare e un gioco da portare avanti, il poker live è così, se perdete, non dovete toccare il baratro. Ogni puntata deve essere studiata, lasciate perdere se la partita si sta rivelando traditrice, non andate troppo oltre. Il poker deve essere visto sempre come uno sport e non come un gioco dove bisogna rischiare il tutto per tutto.

Posted by Regina di cuori On aprile - 24 - 2013

lezioni di pokerLe lezioni di poker che potete trovare in rete non arriverebbero mai alle lezioni di poker tenute da giocatori in gamba, che hanno fatto molta esperienza al tavolo da gioco. Ecco, quindi, che c’è un seminario, dove ci sono diverse ore di pratica, con tutti i migliori giocatori di poker in testa, una sorta di full immersion per apprendere tutte le loro tecniche e capire quando utilizzarle nei momenti più importanti di un torneo. Quando ci troviamo faccia a faccia con un avversario tosto, ecco che le lezioni di poker ci tornano utili! Il 28 aprile, quindi, al King’s Casino in Repubblica Ceca tutti coloro che si sono iscritti potranno cominciare a confrontarsi con i migliori giocatori di poker e cominciare a tempestarli di domande. Ci sarà Daniel Cates, Sorel Mizzi, Max Altergott e ci saranno vere e proprie lezioni di poker personalizzate. Si tratta di un evento da tenere in considerazione solo se si hanno molti soldi da spendere perché il costo non è proprio bassissimo : 2500 euro di iscrizione con una settimana in un centro benessere e anche l’iscrizione a un graditissimo torneo di poker con tanto di buy in di 1000 euro.

Posted by Regina di cuori On aprile - 22 - 2013

rebuy nel poker

Il rebuy nel poker è una pratica in cui un giocatore, se ha perso, può rientrare in gioco acquistando le fiches. Il rebuy nel poker, infatti, non è sempre praticato, solitamente un torneo di poker è fatto in modo che, dopo aver pagato un buy-in, cioè un costo d’ingresso, il giocatore giochi la sua partita fin quando ha fiches, dopodiché deve allontanarsi dal tavolo. Tutto questo non capita in quei tornei in cui vige questa pratica : quindi, in realtà, il rebuy nel poker non è altro che un riacquisto delle fiches per poter fronteggiare nuovamente, e nel migliore dei modi, una partita che si sarebbe detta persa. Questa pratica è stata contestata al locale “Lucky Slot” di Gallarate, chiuso proprio perché concedeva rebuy e offriva premi ai vincitori in denaro. Altro che poker sportivo, hanno scritto su alcuni giornali d’inchiesta, qui si tratta di vero e proprio gioco d’azzardo! Ecco, quindi, i media che hanno cominciato a colpevolizzare il mondo del poker e i suoi sostenitori con inchieste serrate su modalità di gioco che, ripetiamo, se condotte con responsabilità e in modo corretto, non creano affatto problemi. Il rebuy nel poker, adesso, viene contestato ma potrebbe, un giorno, essere concesso per fini più subdoli.

Posted by Regina di cuori On aprile - 15 - 2013

 

film sul poker

Di film sul poker ne possiamo fare una lista piena, film sul poker che hanno dato più prestigio all’aspetto strategico e manageriale o addirittura film ambientati in un casinò con protagonisti più o meno fortunati. Sui grandi schermi, nel 2014, però, c’è un grande ritorno, Rounders 2. Se il primo episodio vi ha colpito e siete rimasti con l’amaro in bocca perché volevate che continuasse, è giunta la vostra occasione, l’anno prossimo non perdete l’appuntamento al cinema. In effetti si tratta di uno di quei film sul poker che lasciano tanto in sospeso, quindi tutti noi, a dire il vero, ci aspettavamo un seguito. I due sceneggiatori, Levien e Koppleman, hanno già detto che Verme voleva soldi e, quindi, aveva ceduto giocando nel bronx ma lontano dai locali di TeddyKGB. Però qualcosa non va per il verso giusto. Insomma ci incuriosiscono ancora una volta : sappiamo che Verme si dedica al poker online perché vuole sfruttare il successo di Moneymaker e comincia a trafficare con tecniche di scamming e imbrogli vari per arrivare al suo obiettivo. Il film sul poker per eccellenza partirà proprio da questo punto solo che non sappiamo ancora nulla su come è stato sviluppato e cosa ci sarà dato in pasto. Non ci resta che vederlo.

Posted by Regina di cuori On aprile - 2 - 2013

trucchi pokerPer apprendere i trucchi a poker, le piccole strategie, le azioni vincenti, bisogna fare tanta esperienza. Ma i trucchi di poker si possono imparare anche guardando trasmissioni interessanti : prendiamo ad esempio “Come giochi” su Pokeritalia24, presentata da Diletta Leotta con l’aiuto di una commissione d’eccezione composta da Flavio Ferrari Zumbini, Jackson Genovesi e Andrea Dato. Loro, giunti alla quarta stagione, si sono sempre presupposti come obiettivo quello di approfondire il mondo del poker e il tipo di giocata da fare attraverso una tipologia di showgame molto interessante. Possiamo perfezionare il nostro modo di giocare proprio seguendo una trasmissione che segue passo passo il player segnalando errori e valutando mani. Infatti la commissione, al giocatore concorrente di turno, prepara una mano difficile che deve essere portata avanti fino alla fine, dopodiché segnalerà trucchi e suggerimenti per vincere nel miglior modo possibile. Se, inoltre, mettete mi piace sulla pagina facebook di Glaming, potete scegliere, fino al 6 maggio 2013, ogni settimana il vostro giocatore preferito e, a fine trasmissione, vincerà quello che avrà ricevuto il maggior numero di voti. Stasera, invece, toccherà a Gabriele Lepore, speriamo che Andrea Dato sia più clemente e gli consigli dei trucchi di poker sicuri.

Posted by Regina di cuori On aprile - 1 - 2013

poker pot limitIl poker pot limit è famosissimo in Europa e su internet perché ha molti aspetti in comune al No Limit ma la differenziazione è proprio nella struttura dela puntata minima, molto simile, invece, al Limit Poker mentre la puntata massima corrisponde al numero di chips che ritroviamo nel piatto. Si gioca al poker pot limit perché si tratta di varianti molto divertenti e, soprattutto, meno rischiose rispetto al No Limit dove si può perdere tanto. Perché si rischia meno? Innanzitutto perché un altro giocatore non può mandarvi all in tranne nel caso in cui il piatto sia sostanzioso. Immaginiamo il caso di un piatto divenuto grosso, non conviene restare in gioco. Allo stesso tempo, se non volete puntare alto nel momento in cui avete una buona combinazione, non state adottando una strategia aggressiva nonostante una mano potenzialmente vincente. Il poker pot limit fa puntare meno soldi ma si possono perdere tutte le chips, quindi fate molta attenzione al poker pot limit, i suoi punti positivi potrebbero rivelarsi negativi.

Posted by Regina di cuori On marzo - 31 - 2013

limiti pokerI limiti nel poker sono due, alto e basso. Avere due tipi di limiti a poker significa confrontarsi con due tipologie diverse di giocatori. Se giochiamo a varianti del poker a limite basso, allora non occorre essere un grande giocatore ma possiamo vincere con tutte le tipologie di giocatori. Ma se vogliamo fronteggiare degli avversari in gamba, che possono darci filo da torcere, allora dobbiamo optare per dei limiti molto più alti e mettere in moto un tipo di gioco complesso e sicuramente più dinamico. I limiti nelle varianti di poker servono a definire proprio il tipo di giocata e, inoltre, noi scegliamo l’avversario nel momento in cui ci soffermiamo sul limite e non su altri aspetti. Quindi cominciamo a giocaree direttamente, non facciamo bluff inutili ma, soprattutto, vagliamo sempre le possibilità che ci offre il piatto prima di decidere di ritirarci. Giochiamo piano solo se vogliamo ingannare i nostri avversari ma, attenzione, non puntiamo tutto su quest’aspetto, nei limiti bassi occorre comunque una buona dose di abilità. Scegliamo bene le mani inizilai, scommettiamo in maniera aggressiva solamente se abbiamo combinazioni vincenti e ricordate che i limiti nel poker filtrano già il tipo di giocata.

Posted by Regina di cuori On marzo - 30 - 2013

comportamenti pokerCi sono comportamenti da avere a poker in base alla variante che stiamo affrontando. Ad esempio, uno dei comportamenti più interessanti da adottare è essere aggressivi. Se noi cominciamo a giocare passivamente, e chiamiamo solamente, possiamo vincere solamente se abbiamo la migliore mano allo showdown. Invece se noi affrontiamo la partita di petto, e puntiamo per primo, possiamo spingere gli avversari a passare. E questo dovrà essere il nostro obiettivo! Prendiamo il caso del poker cash game No-Limit, sapete che comportamenti tenere in questo caso? Facciamo il conto che noi puntiamo di continuo al flop, adottare gli stessi comportamenti sia al turn che al river può rivelarsi pericoloso e molto costoso perché a poker è necessario variare. Con un rilancio dei nostri avversari possiamo tornare a casa senza soldi. Non permettete ai vostri avversari di vedere gratuitamente le vostre carte, costringeteli a pagare se vogliono soddisfare la loro curiosità. Ricordate che tutti i comportamenti nel mondo del poker hanno delle conseguenze, siate presenti e precisi!

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Cookie Policy

Uso dei Cookies in questo sito

Nella presente cookie policy viene descritto l'utilizzo dei cookies di questo sito. Titolare del trattamento dei dati personali è il soggetto cui fa riferimento il sito stesso, individuato nella home page del sito stesso

Che cos'è un cookie?

I cookie sono porzioni di informazioni che il sito Web inserisce nel tuo dispositivo di navigazione quando visiti una pagina. Possono comportare la trasmissione di informazioni tra il sito Web e il tuo dispositivo, e tra quest'ultimo e altri siti che operano per conto nostro o in privato, conformemente a quanto stabilito nella rispettiva Informativa sulla privacy. Possiamo utilizzare i cookie per riunire le informazioni che raccogliamo su di te. Puoi decidere di ricevere un avviso ogni volta che viene inviato un cookie o di disabilitare tutti i cookie modificando le impostazioni del browser. Disabilitando i cookie, tuttavia, alcuni dei nostri servizi potrebbero non funzionare correttamente e non potrai accedere a numerose funzionalità pensate per ottimizzare la tua esperienza di navigazione nel sito. Per maggiori informazioni sulla gestione o la disabilitazione dei cookie del browser, consulta l'ultima sezione della presente Politica sui cookie. Utilizziamo varie tipologie di cookie con funzioni diverse. Ci riserviamo di pubblicare una tabella periodicamente aggiornata per indicare i tipi di cookie utilizzati e i riferimenti utili per conoscere le specifiche finalità di utilizzo. Qui di seguito riportiamo una descrizione sintetica delle principali tipologie di cookie tecnicamente utilizzabili. Per fornirti ogni utile informazione sui cookie e sul loro utilizzo anche solo potenziale e per sapere come modificare il settaggio del tuo browser relativamente all'uso dei cookie ti invitiamo a leggere questa descrizione dettagliata. Cookie di sessione e permanenti Preliminarmente precisiamo che la durata dei dei cookie installati può essere limitato alla sessione di navigazione o estendesi per un tempo maggiore anche dopo che l'ustente ha abbandonato il sito visitato. Privilegiamo l'uso di c.d. cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) permette la trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito. I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.

1. Cookie tecnici

Questi cookie sono fondamentali per poter navigare sul sito Web e utilizzare alcune funzionalità. Senza i cookie strettamente necessari, i servizi online che normalmente sono offerti dal sito, potrebbero non essere accessibili se la loro erogazione si basa esclusivamente su cookie di questa natura. Infatti i cookie di questo tipo permettono all’utente di navigare in modo efficiente tra le pagine di un sito web e di utilizzare le diverse opzioni e servizi proposti. Consentono, ad esempio di identificare una sessione, accedere ad aree riservate, ricordare gli elementi che compongono una richiesta formulata in precedenza, perfezionare un ordine di acquisto o la memorizzazione di un preventivo. Non è necessario fornire il consenso per i cookie tecnici, poiché sono indispensabili per assicurarti i servizi richiesti.  E' possibile bloccare o rimuovere i cookie tecnici modificando la configurazione delle opzioni del proprio browser. Se si disattivano o eliminando i cookie stessi. Tuttavia eseguendo queste operazioni, è possibile che non si riesca ad accedere a determinate aree del sito web o ad utilizzare alcuni dei servizi offerti. Per ulteriori informazioni ci rifacciamo all'informativa sulla privacy del sito.

2. Cookie per l'analisi delle prestazioni

È possibile che da parte nostra o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto vengano inseriti dei cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Le informazioni raccolte mediante i cookie per le prestazioni sono utilizzate esclusivamente da noi o nel nostro interesse. I cookie per le prestazioni raccolgono informazioni anonime relative al modo in cui gli utenti utilizzano il sito Web e le sue varie funzionalità. Ad esempio, i nostri cookie per le prestazioni raccolgono informazioni in merito alle pagine del sito che visiti più spesso e alle nostre pubblicità che compaiono su altri siti Web con cui interagisci, oltre a verificare se apri e leggi le comunicazioni che ti inviamo e se ricevi messaggi di errore. Le informazioni raccolte possono essere utilizzate per personalizzare la tua esperienza online mostrando contenuti specifici. I cookie per le prestazioni servono anche per limitare il numero di visualizzazioni di uno stesso annuncio pubblicitario. I nostri cookie per le prestazioni non raccolgono informazioni di carattere personale. Un collegamento alla nostra Cookie Policy è disponibile tramite un link presente nel sito. Continuando a utilizzare questo sito Web e le sue funzionalità, autorizzi noi (e gli inserzionisti esterni di questo sito Web) a inserire cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Per eliminare o gestire i cookie per le prestazioni, consultare l'ultima sezione della presente Cookie Policy. In particolare il sito può utilizzare Google Analytics che è uno strumento di analisi di Google che aiuta i proprietari di siti web e app a capire come i visitatori interagiscono con i contenuti di loro proprietà. Si può utilizzare un set di cookie per raccogliere informazioni e generare statistiche di utilizzo del sito web senza identificazione personale dei singoli visitatori da parte di Google. Oltre a generare rapporti sulle statistiche di utilizzo dei siti web, il tag pixel di Google Analytics può essere utilizzato, insieme ad alcuni cookie per la pubblicità descritti sopra, per consentirci di mostrare risultati più pertinenti nelle proprietà di Google (come la Ricerca Google) e in tutto il Web. Per ulteriori informazioni è possibile consultare questo sito cookie di Analytics e privacy.

3. Cookie di profilazione

Ci riserviamo la possibilità di utillizzare da parte nostra (o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto) cookie di profilazione per memorizzare le scelte effettuata (preferenza della lingua, paese o altre impostazioni online) e per fornire le funzionalità personalizzate od ottimizzate che presumiamo possano essere preferite dall'utente o per memorizzare le sue abitudini e preferenze manifestate durante la navigazione. I cookie di profilazione possono essere utilizzati per offrirti servizi online, per inviarti pubblicità che tenga conto dei tuoi interessi o per evitare che ti vengano offerti servizi che hai rifiutato in passato. Peraltro informiamo che tecnicamente è possibile autorizzare inserzionisti o terze parti a fornire contenuti e altre esperienze online tramite questo sito Web. In questo caso, la terza parte in questione potrebbe inserire i propri cookie di profilazione nel tuo dispositivo e utilizzarli, in modo analogo a noi, al fine di fornirti funzionalità personalizzate e ottimizzare la tua esperienza d'uso. Selezionando opzioni e impostazioni personalizzate o funzionalità ottimizzate in base alle preferenze manifestate dall'utente, si autorizza l'utilizzo da parte nostra dei cookie di profilazione necessari a offrirti tali esperienze. Eliminando i cookie di profilazione, le preferenze o le impostazioni selezionate non verranno memorizzate per visite future. Nel caso in cui vengano utilizzati cookie di parti terze ci riserviamo di indicare dettagliatamente i link alle informative predisposte da tali soggetti. Il sito può utilizzare strumenti di remarketing di parti terze. In tal caso alcune pagine del sito possono includere un codice definito "codice remarketing". Questo codice permette di leggere e configurare i cookie del browser al fine di determinare quale tipo di annuncio visualizzerai, in funzione dei dati relativi alla tu visita al sito, quali per esempio il circuito di navigazione scelto, le pagine effettivamente visitate o le azioni compiute all'interno delle stesse. Le liste di remarketing così create sono conservate in un database dei server di Google in cui si conservano tutti gli ID dei cookie associati ad ogni lista o categoria di interessi. Le informazioni ottenute consentono di identificare solo il browser, dato che con queste informazioni la parte terza non è in grado di identificare l'utente. Questi strumenti consentono di pubblicare annunci personalizzati in base alle visite degli utenti al nostro sito. L’autorizzazione alla raccolta e all’archiviazione dei dati può essere revocata in qualsiasi momento. L’utente può disattivare l’utilizzo dei cookie da parte di Google attraverso le specifiche opzioni di impostazione dei diversi browser. In particolare questi sono i principali strumenti di remarketing che potremmo utilizzare: Google Adwords Per maggiori informazioni sul Remarketing di Google è possibile visitare la pagina https://support.google.com/adwords/answer/2454000?hl=it&ref_topic=2677326 Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi Google per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.google.it/policies/technologies/ads/ Bing Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Microsoft è possibile visitare la pagina http://choice.microsoft.com/it-IT Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi di Microsoft per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.microsoft.com/privacystatement/it-it/bingandmsn/default.aspx Facebook Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Facebook è possibile visitare la pagina https://www.facebook.com/help/1505060059715840

Visitatori registrati

Ci riserviamo il diritto di analizzare le attività online dei visitatori registrati sui nostri siti Web e sui servizi online tramite l'uso dei cookie e di altre tecnologie di tracciabilità. Se hai scelto di ricevere comunicazioni da parte nostra, possiamo utilizzare i cookie e altre tecnologie di tracciabilità per personalizzare le future comunicazioni in funzione dei tuoi interessi. Inoltre, ci riserviamo il diritto di utilizzare cookie o altre tecnologie di tracciabilità all'interno delle comunicazioni che ricevi da noi (ad esempio, per sapere se queste sono state lette o aperte o per rilevare con quali contenuti hai interagito e quali collegamenti hai aperto), in modo da rendere le comunicazioni future più rispondenti ai tuoi interessi. Se non desideri più ricevere comunicazioni mirate, puoi fare clic sul collegamento per l'annullamento dell'iscrizione, disponibile nelle nostre comunicazioni, o accedere al tuo account per revocare il consenso all'invio di comunicazioni a fini di marketing. Se non desideri più ricevere comunicazioni pubblicitarie personalizzate in base alla tua attività online su questo e altri siti Web, segui le istruzioni sopra riportate (per gli annunci pubblicitari mirati). Abilitazione/disabilitazione di cookie tramite il browser Esistono diversi modi per gestire i cookie e altre tecnologie di tracciabilità. Modificando le impostazioni del browser, puoi accettare o rifiutare i cookie o decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettare un cookie dai siti Web visitati. Ti ricordiamo che disabilitando completamente i cookie nel browser potresti non essere in grado di utilizzare tutte le nostre funzionalità interattive. Se utilizzi più computer in postazioni diverse, assicurati che ogni browser sia impostato in modo da soddisfare le tue preferenze. Puoi eliminare tutti i cookie installati nella cartella dei cookie del tuo browser. Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. Fai clic su uno dei collegamenti sottostanti per ottenere istruzioni specifiche. Se non utilizzi nessuno dei browser sopra elencati, seleziona "cookie" nella relativa sezione della guida per scoprire dove si trova la tua cartella dei cookie.

Eliminazione dei cookie Flash

Fai clic sul collegamento qui di seguito per modificare le tue impostazioni relative ai cookie Flash. Disabilitazione dei cookie Flash Attivazione e disattivazione dei cookies tramite servizi di terzi Oltre a poter utilizzare gli strumenti previsti dal browser per attivare o disattivare i singoli cookies, informiamo che il sito www.youronlinechoices.com riporta l'elenco dei principali provider che lavorano con i gestori dei siti web per raccogliere e utilizzare informazioni utili alla fruizione della pubblicità comportamentale. Tenuto conto che è possibile che nel corso del tempo vengano installati cookie di profilazione di terze parte, puoi verificarli facilmente e scegliere se accettarli o meno accedendo al sito www.youronlinechoices.com/it Puoi disattivare o attivare tutte le società o in alternativa regolare le tue preferenze individualmente per ogni società. In particolare per compiere con facilità questa operazione puoi utilizzare lo strumento che trovi nella pagina www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte e controllare agevolmente le tue preferenze sulla pubblicità comportamentale. Ulteriori informazioni utili sui cookie sono disponibili a questi indirizzi:

Chiudi