Tavolo poker

Hako Srl – Tavolo poker!Trucchi e regole del fantastico mondo del Tavolo Poker
Posted by Regina di cuori On aprile - 11 - 2013

strategie per texas holdemCi sono strategie per texas holdem che non hanno tempo e che purtroppo non vengono utilizzate a dovere. Sono strategie per texas holdem che andrebbero usate proprio per dare un impulso al nostro gioco e non per sfruttare i nostri avversari. Cominciamo a giocare tight e creiamoci uno stile personale. Guardiamo le partite dei grandi poker pro, vedete cosa fanno? Cambiano, di punto in bianco, tipologia di gioco mantenendo sempre la stessa tecnica di base. Possiamo essere tight, loose o addirittura loose aggressive fino al maniac. Noi vogliamo farvi giocare tight. Le strategie per texas holdem, da quelle basilari a quelle più avanzate, potrebbero partire proprio da questo tipo di atteggiamento : tight significa giocare in maniera solida e chiusa. Chi gioca tight non gioca veloce, medita e va a giocare solamente le mani giuste. Il problema del tight è che si potrebbe cominciare ad essere prevedibili soporattutto nel momento in cui fanno un rilancio sul bet di un avversario. Quindi con chi gioca tight è semplice bluffare, voi però dovete adottare più strategie per texas holdem e non giocare tight per tutta la partita ma cambiare sempre gioco.

Posted by Regina di cuori On aprile - 10 - 2013

tornei di pokerPer fare dei tornei di poker vincenti bisogna avere delle basi da applicare sempre e comunque. I tornei di poker sono il trampolino di lancio di una serie di giocate che poi possiamo sfruttare nelle nostre partite con amici perché ci permette un confronto costante con giocatori sempre diversi. Quindi promuovono sicuramente un gioco più tecnico : se noi prendiamo in considerazione testi come quello di Sklansky oppure tutti i concetti tipici come implied odds, allora per noi il poker diventa un qualcosa di tedioso. Ma nemmeno conviene sempre cimentarsi subito, allora come si fa? Innanzitutto, se siete all’inizio, nei tornei di poker dovete giocare sempre e solo le mani utili, quelle che realmente possono essere giocate. Non bevete, non fatevi ridurre i riflessi da un drink o da un superalcolico. Se pensate che fare bluff a caso possa portarvi alla vittoria siete completamente fuori strada. Si deve bluffare solo se si è capaci di portare un bluff avanti e se si hanno dei validi motivi per farlo, giocare col bluff solo per mettersi alla prova non è affatto una mossa giusta. Nei tornei di poker dovete mostrare costanza e intelligenza, ricordatevelo sempre.

Posted by Regina di cuori On aprile - 9 - 2013

tornei di pokerE’ il casinò Campione d’Italia a offrire i tornei di poker migliori nella nostra penisola. I tornei di poker del Salone delle Feste di Campione d’Italia sono famosissimi proprio per la loro struttura : oggi, invece, vi parliamo dell’IPO, evento che vivremo dal 23 al 30 aprile e che già sta registrando il tutto esaurito. Numerose le richieste di prenotazione e tantissimo fermento. Certo, non siamo sorpresi, si tratta di uno dei tornei di poker più prestigiosi della nostra penisola con 80 tavoli di poker e un montepremi garantito. Poi l’Italian Poker Open di Betelli e Greco è affiancata da un’organizzazione corposa. Allora arriviamo subito a parlare del montepremi garantito, un milione di euro a fronte di un buy-in di soli 550 euro. Poi considerate che, in caso di eliminazione, possiamo optare per una re-entry partendo, però, da 40K di stack iniziale. Insomma, a pensarci bene, questo è uno di quei tornei di poker che non si possono non amare. La Poker MULTI Service di De Nicola, inoltre, vi dà anche la possibilità di sfruttare una promozione e di partecipare all’IPO gratis. Consultate la sua offerta e valutate.

Posted by Regina di cuori On aprile - 8 - 2013

 

giocatori pokerCon l’affermarsi del poker texano, i giocatori di poker italiano hanno semplicemente cambiato prerogative e hanno deciso di essere giocatori di poker texano. Sembra un controsenso, una battuta, quello che volete, ma la verità è che mentre l’Italia, una volta, viveva il poker come un qualcosa di scandaloso, da nascondere, adatto solo alle bische e alle serate di natale con amici, adesso invece viene vissuto dalla nuova generazione come se fosse uno sport e questo lo rende maggiormente accattivante. Tanti sono i giocatori di poker che si sono fatti conoscere all’estero, come ad esempio Max Pescatori, vincitore di due braccialetti WSOP, oppure Dario Alioto, che è specializzato nelll’Omaha, e ha vinto un braccialetto d’oro al WSOP fino ad arrivare alla finale dell’EPT, l’omologo europeo del WSOP. Per non parlare poi di Filippo Candio, di Cagliari, quarto al WSOP del 2010, che è stato colui che ha diffuso la moda del texas holdem in Italia. Insomma i giocatori di poker, oggi, in Italia fanno tendenza e a loro guardano i nuovi player sul web che popolano le poker room online.

 

Posted by Regina di cuori On aprile - 7 - 2013

sfide pokerLe sfide a poker non sono semplici da sostenere, occorre uno studio approfondito prima di poter affrontarle. Le sfide a poker sono, in realtà, un modo per mettervi in discussione sempre, un modo per attuare le vostre tecniche preferite e collaudare piccoli trucchi per arrivare più facilmente alla vittoria. Può capitare che un giocatore alle prime armi possa essere più apprensivo e, quindi, non riesca a reagire nel giusto modo al tavolo da gioco. Ma dovete sempre avere il controllo, innanzitutto, del vostro portafoglio e, poi, delle azioni di gioco. Dovete cominciare ad essere giocatori finiti sin dall’inizio. Partiamo dalla gestione del denaro : già qui stiamo parlando di sfide a poker impossibili ma con un po’ di intelligenza riusciamo a ripartirlo meglio. Godetevi il vostro sport preferito e determinate sempre il livello di gioco : se non siete molto abili con le carte, non è buono avvicinarsi a un tavolo high-stakes. Immaginate di farlo, potrete perdere davvero tutto giocando pochissimo, vi conviene? Piuttosto cercatevi tornei di poker al vostro livello in modo da preservare la vostra posizione finanziaria e cominciare a prendere confidenza col mondo pokeristico. Da qui devono partire le vostre sfide a poker, così si comincia a giocare sul serio.

Posted by Regina di cuori On aprile - 6 - 2013

rakeback pokerIl rakeback a poker è una pratica molto diffusa se parliamo di poker cash game. Il rakeback a poker non è altro quella percentuale di tassa che viene restituita al giocatore nel momento in cui accumula un numero di giocate tale da sbloccare la restituzione del rake. Se non sapete cos’è il rake, adesso ve lo spieghiamo. Il rake è un tot di denaro che ogni poker room trattiene a un giocatore che vuole iscriversi a un torneo. Un buy-in di un torneo di poker comprende sempre la quota di rake che viene versata al monopolio di stato se autorizzati aams. Il marchio aams è importante perché non solo rende la piattaforma legale – stiamo parlando di poker online – ma assicura una serie di controlli che rende il sito affidabile e sicuro. Il rake, ovviamente, non viene mai restituito, è una tassa, ma ci sono dei siti che assicurano, invece, il rakeback nel poker, cioè la restituzione del rake premiando l’assiduità dei giocatori ai tavoli di cash game. Si accumula un punteggio che permette poi di ottenere questa quota che, altrimenti, andrebbe perduta. Il nostro obiettivo, quindi, se giochiamo a cash game, è quello di farci ridare questa tassa, da molti considerata ingiusta, e quindi sfruttare il rakeback nel poker.

Posted by Regina di cuori On aprile - 5 - 2013

poker room onlineIl poker room online sta cambiando direttiva, ZyngaPlusPoker sta cominciando a lanciare una poker room online che non mancherà di stupire i tanti appassionati ma solo per il mercato UK. Poker room e casinò online andranno ad operare all’interno del network Bwin.party e i giochi saranno anche in real money. Cosa offrirà questa nuova poker room online? Sicuramente cash game e tornei, oltre a una serie di tornei sit&go che sfrutteranno proprio la tecnologia del network. Inoltre si vuole diffondere la piattaforma anche su facebook, un po’ come è stato fatto per Farmville tempo fa. Non è una novità quella del social network focalizzato sul poker online, infatti sarà questa la direzione che prenderà il gioco d’azzardo online nei prossimi mesi. La Gran Bretagna non fa altro che mostrare il futuro del gioco. Zynga ha ottenuto un accordo con Mark Zuckerberg proprio per discutere sulla possibilità di introdurre i giochi real money su facebook. Ma se ricordate Facebook non è nuovo a questo tipo di esperimento, infatti già ad agosto 2012 ha lanciato Bingo & Slots Friendzy” sfruttando il gruppo Gamesys. Le poker room online stanno divenendo sempre più social e i giocatori potranno sfidare i propri contatti ai tavoli verdi di facebook.

Posted by Regina di cuori On aprile - 4 - 2013

tornei di pokerI tornei di poker, a marzo 2013, non hanno avuto una buona cera. E sì, perché purtroppo i tornei di poker online, amatissimi fino a qualche mese fa, adesso non raggiungono più la stessa fetta di giocatori e si rischia davvero una lunga discesa negativa anche in vista dell’estate. Il calo è sotto gli occhi di tutti, un trend inaspettato ma, forse, naturale per via della crisi economica ma anche per la diffusione delle slot machine online in real money. Il calo dei tornei di poker è del 24,8%, una percentuale davvero cospicua. Roma e Milano, inoltre, sono piene di poker club illegali e questa nuova ondata, che sta investendo il poker live, certamente è andata a influire negativamente sul poker online. Come risolvere questo problema? Da parte degli operatori di poker online, c’è bisogno di maggiori bonus a sostegno del giocatore, ma soprattutto è necessario un nuovo progetto per il gioco online in grado di coinvolgere maggiormente gli utenti sulle proprie piattaforme. I tornei di poker online verranno rilanciati sicuramente ma adesso bisogna fronteggiare un periodo davvero difficile e nient’affatto gestibile.

Posted by Regina di cuori On aprile - 3 - 2013

tipologie pokerSono diverse le tipologie poker conosciute, alcune più ardite e altre meno rischiose, ma tra le tipologie poker conosciute vogliamo segnalarvi “Brivido” o “Batticuore”, fa lo stesso. Conosciuto con doppio appellativo proprio perché è un gioco avvincente, dove la fortuna ha la meglio e dove, sino alla fine, si resta col fiato sospeso. I giocatori di poker si trovano sempre a dover fronteggiare situazioni di casualità talmente marcate e portate all’estremo che, ormai, sanno gestire l’adrenalina nel migliore dei modi. I giocatori al tavolo riceveranno massimo cinque carte coperte che dovranno porre in un piccolo mazzo. Cominciano le prime puntate, il primo giocatore prende la prima carta dal suo blocco, la scopre e punta in base alla situazione che ha in mano. Gli avversari, in base a questo, potranno abbandonare, rilanciare o seguitare nel gioco fino all’ultima fase. Se abbiamo finito le puntate, vediamo cosa proporrà il secondo giocatore che andrà a scoprire le sue carte e dovrà pareggiare o superare il punteggio del primo giocatore. Può puntare sulla combinazione più buona in gioco e passare il turno al terzo giocatore fino a che non si arriva all’ultimo player. Sono tipologie poker dove il gioco va avanti così ma qui, alla fine, vince chi ha la combinazione più alta rispetto a tutti gli altri e, in caso di pareggio, vince chi ha la carta con il valore e il seme più alto rispetto all’altro.

Posted by Regina di cuori On aprile - 2 - 2013

trucchi pokerPer apprendere i trucchi a poker, le piccole strategie, le azioni vincenti, bisogna fare tanta esperienza. Ma i trucchi di poker si possono imparare anche guardando trasmissioni interessanti : prendiamo ad esempio “Come giochi” su Pokeritalia24, presentata da Diletta Leotta con l’aiuto di una commissione d’eccezione composta da Flavio Ferrari Zumbini, Jackson Genovesi e Andrea Dato. Loro, giunti alla quarta stagione, si sono sempre presupposti come obiettivo quello di approfondire il mondo del poker e il tipo di giocata da fare attraverso una tipologia di showgame molto interessante. Possiamo perfezionare il nostro modo di giocare proprio seguendo una trasmissione che segue passo passo il player segnalando errori e valutando mani. Infatti la commissione, al giocatore concorrente di turno, prepara una mano difficile che deve essere portata avanti fino alla fine, dopodiché segnalerà trucchi e suggerimenti per vincere nel miglior modo possibile. Se, inoltre, mettete mi piace sulla pagina facebook di Glaming, potete scegliere, fino al 6 maggio 2013, ogni settimana il vostro giocatore preferito e, a fine trasmissione, vincerà quello che avrà ricevuto il maggior numero di voti. Stasera, invece, toccherà a Gabriele Lepore, speriamo che Andrea Dato sia più clemente e gli consigli dei trucchi di poker sicuri.

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Cookie Policy

Uso dei Cookies in questo sito

Nella presente cookie policy viene descritto l'utilizzo dei cookies di questo sito. Titolare del trattamento dei dati personali è il soggetto cui fa riferimento il sito stesso, individuato nella home page del sito stesso

Che cos'è un cookie?

I cookie sono porzioni di informazioni che il sito Web inserisce nel tuo dispositivo di navigazione quando visiti una pagina. Possono comportare la trasmissione di informazioni tra il sito Web e il tuo dispositivo, e tra quest'ultimo e altri siti che operano per conto nostro o in privato, conformemente a quanto stabilito nella rispettiva Informativa sulla privacy. Possiamo utilizzare i cookie per riunire le informazioni che raccogliamo su di te. Puoi decidere di ricevere un avviso ogni volta che viene inviato un cookie o di disabilitare tutti i cookie modificando le impostazioni del browser. Disabilitando i cookie, tuttavia, alcuni dei nostri servizi potrebbero non funzionare correttamente e non potrai accedere a numerose funzionalità pensate per ottimizzare la tua esperienza di navigazione nel sito. Per maggiori informazioni sulla gestione o la disabilitazione dei cookie del browser, consulta l'ultima sezione della presente Politica sui cookie. Utilizziamo varie tipologie di cookie con funzioni diverse. Ci riserviamo di pubblicare una tabella periodicamente aggiornata per indicare i tipi di cookie utilizzati e i riferimenti utili per conoscere le specifiche finalità di utilizzo. Qui di seguito riportiamo una descrizione sintetica delle principali tipologie di cookie tecnicamente utilizzabili. Per fornirti ogni utile informazione sui cookie e sul loro utilizzo anche solo potenziale e per sapere come modificare il settaggio del tuo browser relativamente all'uso dei cookie ti invitiamo a leggere questa descrizione dettagliata. Cookie di sessione e permanenti Preliminarmente precisiamo che la durata dei dei cookie installati può essere limitato alla sessione di navigazione o estendesi per un tempo maggiore anche dopo che l'ustente ha abbandonato il sito visitato. Privilegiamo l'uso di c.d. cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) permette la trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito. I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.

1. Cookie tecnici

Questi cookie sono fondamentali per poter navigare sul sito Web e utilizzare alcune funzionalità. Senza i cookie strettamente necessari, i servizi online che normalmente sono offerti dal sito, potrebbero non essere accessibili se la loro erogazione si basa esclusivamente su cookie di questa natura. Infatti i cookie di questo tipo permettono all’utente di navigare in modo efficiente tra le pagine di un sito web e di utilizzare le diverse opzioni e servizi proposti. Consentono, ad esempio di identificare una sessione, accedere ad aree riservate, ricordare gli elementi che compongono una richiesta formulata in precedenza, perfezionare un ordine di acquisto o la memorizzazione di un preventivo. Non è necessario fornire il consenso per i cookie tecnici, poiché sono indispensabili per assicurarti i servizi richiesti.  E' possibile bloccare o rimuovere i cookie tecnici modificando la configurazione delle opzioni del proprio browser. Se si disattivano o eliminando i cookie stessi. Tuttavia eseguendo queste operazioni, è possibile che non si riesca ad accedere a determinate aree del sito web o ad utilizzare alcuni dei servizi offerti. Per ulteriori informazioni ci rifacciamo all'informativa sulla privacy del sito.

2. Cookie per l'analisi delle prestazioni

È possibile che da parte nostra o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto vengano inseriti dei cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Le informazioni raccolte mediante i cookie per le prestazioni sono utilizzate esclusivamente da noi o nel nostro interesse. I cookie per le prestazioni raccolgono informazioni anonime relative al modo in cui gli utenti utilizzano il sito Web e le sue varie funzionalità. Ad esempio, i nostri cookie per le prestazioni raccolgono informazioni in merito alle pagine del sito che visiti più spesso e alle nostre pubblicità che compaiono su altri siti Web con cui interagisci, oltre a verificare se apri e leggi le comunicazioni che ti inviamo e se ricevi messaggi di errore. Le informazioni raccolte possono essere utilizzate per personalizzare la tua esperienza online mostrando contenuti specifici. I cookie per le prestazioni servono anche per limitare il numero di visualizzazioni di uno stesso annuncio pubblicitario. I nostri cookie per le prestazioni non raccolgono informazioni di carattere personale. Un collegamento alla nostra Cookie Policy è disponibile tramite un link presente nel sito. Continuando a utilizzare questo sito Web e le sue funzionalità, autorizzi noi (e gli inserzionisti esterni di questo sito Web) a inserire cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Per eliminare o gestire i cookie per le prestazioni, consultare l'ultima sezione della presente Cookie Policy. In particolare il sito può utilizzare Google Analytics che è uno strumento di analisi di Google che aiuta i proprietari di siti web e app a capire come i visitatori interagiscono con i contenuti di loro proprietà. Si può utilizzare un set di cookie per raccogliere informazioni e generare statistiche di utilizzo del sito web senza identificazione personale dei singoli visitatori da parte di Google. Oltre a generare rapporti sulle statistiche di utilizzo dei siti web, il tag pixel di Google Analytics può essere utilizzato, insieme ad alcuni cookie per la pubblicità descritti sopra, per consentirci di mostrare risultati più pertinenti nelle proprietà di Google (come la Ricerca Google) e in tutto il Web. Per ulteriori informazioni è possibile consultare questo sito cookie di Analytics e privacy.

3. Cookie di profilazione

Ci riserviamo la possibilità di utillizzare da parte nostra (o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto) cookie di profilazione per memorizzare le scelte effettuata (preferenza della lingua, paese o altre impostazioni online) e per fornire le funzionalità personalizzate od ottimizzate che presumiamo possano essere preferite dall'utente o per memorizzare le sue abitudini e preferenze manifestate durante la navigazione. I cookie di profilazione possono essere utilizzati per offrirti servizi online, per inviarti pubblicità che tenga conto dei tuoi interessi o per evitare che ti vengano offerti servizi che hai rifiutato in passato. Peraltro informiamo che tecnicamente è possibile autorizzare inserzionisti o terze parti a fornire contenuti e altre esperienze online tramite questo sito Web. In questo caso, la terza parte in questione potrebbe inserire i propri cookie di profilazione nel tuo dispositivo e utilizzarli, in modo analogo a noi, al fine di fornirti funzionalità personalizzate e ottimizzare la tua esperienza d'uso. Selezionando opzioni e impostazioni personalizzate o funzionalità ottimizzate in base alle preferenze manifestate dall'utente, si autorizza l'utilizzo da parte nostra dei cookie di profilazione necessari a offrirti tali esperienze. Eliminando i cookie di profilazione, le preferenze o le impostazioni selezionate non verranno memorizzate per visite future. Nel caso in cui vengano utilizzati cookie di parti terze ci riserviamo di indicare dettagliatamente i link alle informative predisposte da tali soggetti. Il sito può utilizzare strumenti di remarketing di parti terze. In tal caso alcune pagine del sito possono includere un codice definito "codice remarketing". Questo codice permette di leggere e configurare i cookie del browser al fine di determinare quale tipo di annuncio visualizzerai, in funzione dei dati relativi alla tu visita al sito, quali per esempio il circuito di navigazione scelto, le pagine effettivamente visitate o le azioni compiute all'interno delle stesse. Le liste di remarketing così create sono conservate in un database dei server di Google in cui si conservano tutti gli ID dei cookie associati ad ogni lista o categoria di interessi. Le informazioni ottenute consentono di identificare solo il browser, dato che con queste informazioni la parte terza non è in grado di identificare l'utente. Questi strumenti consentono di pubblicare annunci personalizzati in base alle visite degli utenti al nostro sito. L’autorizzazione alla raccolta e all’archiviazione dei dati può essere revocata in qualsiasi momento. L’utente può disattivare l’utilizzo dei cookie da parte di Google attraverso le specifiche opzioni di impostazione dei diversi browser. In particolare questi sono i principali strumenti di remarketing che potremmo utilizzare: Google Adwords Per maggiori informazioni sul Remarketing di Google è possibile visitare la pagina https://support.google.com/adwords/answer/2454000?hl=it&ref_topic=2677326 Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi Google per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.google.it/policies/technologies/ads/ Bing Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Microsoft è possibile visitare la pagina http://choice.microsoft.com/it-IT Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi di Microsoft per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.microsoft.com/privacystatement/it-it/bingandmsn/default.aspx Facebook Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Facebook è possibile visitare la pagina https://www.facebook.com/help/1505060059715840

Visitatori registrati

Ci riserviamo il diritto di analizzare le attività online dei visitatori registrati sui nostri siti Web e sui servizi online tramite l'uso dei cookie e di altre tecnologie di tracciabilità. Se hai scelto di ricevere comunicazioni da parte nostra, possiamo utilizzare i cookie e altre tecnologie di tracciabilità per personalizzare le future comunicazioni in funzione dei tuoi interessi. Inoltre, ci riserviamo il diritto di utilizzare cookie o altre tecnologie di tracciabilità all'interno delle comunicazioni che ricevi da noi (ad esempio, per sapere se queste sono state lette o aperte o per rilevare con quali contenuti hai interagito e quali collegamenti hai aperto), in modo da rendere le comunicazioni future più rispondenti ai tuoi interessi. Se non desideri più ricevere comunicazioni mirate, puoi fare clic sul collegamento per l'annullamento dell'iscrizione, disponibile nelle nostre comunicazioni, o accedere al tuo account per revocare il consenso all'invio di comunicazioni a fini di marketing. Se non desideri più ricevere comunicazioni pubblicitarie personalizzate in base alla tua attività online su questo e altri siti Web, segui le istruzioni sopra riportate (per gli annunci pubblicitari mirati). Abilitazione/disabilitazione di cookie tramite il browser Esistono diversi modi per gestire i cookie e altre tecnologie di tracciabilità. Modificando le impostazioni del browser, puoi accettare o rifiutare i cookie o decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettare un cookie dai siti Web visitati. Ti ricordiamo che disabilitando completamente i cookie nel browser potresti non essere in grado di utilizzare tutte le nostre funzionalità interattive. Se utilizzi più computer in postazioni diverse, assicurati che ogni browser sia impostato in modo da soddisfare le tue preferenze. Puoi eliminare tutti i cookie installati nella cartella dei cookie del tuo browser. Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. Fai clic su uno dei collegamenti sottostanti per ottenere istruzioni specifiche. Se non utilizzi nessuno dei browser sopra elencati, seleziona "cookie" nella relativa sezione della guida per scoprire dove si trova la tua cartella dei cookie.

Eliminazione dei cookie Flash

Fai clic sul collegamento qui di seguito per modificare le tue impostazioni relative ai cookie Flash. Disabilitazione dei cookie Flash Attivazione e disattivazione dei cookies tramite servizi di terzi Oltre a poter utilizzare gli strumenti previsti dal browser per attivare o disattivare i singoli cookies, informiamo che il sito www.youronlinechoices.com riporta l'elenco dei principali provider che lavorano con i gestori dei siti web per raccogliere e utilizzare informazioni utili alla fruizione della pubblicità comportamentale. Tenuto conto che è possibile che nel corso del tempo vengano installati cookie di profilazione di terze parte, puoi verificarli facilmente e scegliere se accettarli o meno accedendo al sito www.youronlinechoices.com/it Puoi disattivare o attivare tutte le società o in alternativa regolare le tue preferenze individualmente per ogni società. In particolare per compiere con facilità questa operazione puoi utilizzare lo strumento che trovi nella pagina www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte e controllare agevolmente le tue preferenze sulla pubblicità comportamentale. Ulteriori informazioni utili sui cookie sono disponibili a questi indirizzi:

Chiudi