Tavolo poker

Hako Srl – Tavolo poker!Trucchi e regole del fantastico mondo del Tavolo Poker
Posted by Regina di cuori On dicembre - 21 - 2012

Se non vi fidavate ancora delle lezioni di poker lasciate dagli utenti di Youtube, adesso potete affidarvi a dei professionisti assoldati per le lezioni di poker.
Questo non è uno scherzo, anzi sono proprio i siti di gioco online a ritenere che un giocatore di livello mediocre o un principiante potrebbe aver bisogno di qualche tipo di formazione per imparare e migliorare il proprio gioco.

A seguito di questa tendenza, nel corso del 2009 Full Tilt Poker hanno iniziato ad inserire nel loro sito delle lezioni di poker dirette da alcuni professionisti. Questo sito pieno di tutorial è stato battezzato come “The Full Tilt Poker Academy”. Questa accademia ha mantenuto un’ampia base per tutte le esigenze degli studenti di poker senza pretendere alcun tipo di pagamento. Fra i blogger e i videoblogger, sono tanti i giocatori esperti che sono stati assoldati per tenere queste lezioni di poker. La grande esperienza di questi giocatori e le conoscenze raccolte attraverso il loro lungo viaggio nel mondo del poker, hanno fatto di questa piattaforma una grande opportunità per gli studenti di imparare  qualcosa di serio.

Su questo sito le lezioni di poker sono composte per lo più il video oriented. La durata di ogni video istruttivo può essere un minimo di 3 minuti fino a 15 minuti. Questi video clip mostrano un giocatore professionista che spiega le strategie e le regole del Poker, e ogni piccolo dettaglio è completamente spiegato. Gli istruttori passeranno attraverso diversi scenari che devono affrontare i giocatori di Poker, utilizzando ovviamente il software di Full Tilt Poker.
Il team di esperti è guidato da giocatori leggendari come Howard Lederer e Phil Gordon. Questi giocatori professionisti di successo danno di persona alcune lezioni di poker. Vi è anche un gran numero di maestri importanti, che comprendono leggende come Chris Ferguson, Erick Lindgren, Jennifer Harman, Andy Bloch e Patrick Antonius.
La differenza fondamentale tra questa accademia e gli altri tutorial è la grande esperienza che questi istruttori hanno nel gioco dal vivo, rendendo più affidabili le lezioni di poker rispetto alle altre.
Anche se passiamo attraverso questo muro di questi super-istruttori, nel funzionamento interno di questa accademia vedremo che questo tutorial è molto ben progettato. Ci sono quiz e test che rendono l’apprendimento Poker più serio e appagante.

Full-Tilt-Poker

Posted by Regina di cuori On dicembre - 20 - 2012

Dopo che nel 2009 vi è stata l’annunciazione che giocare al poker dal vivo era illegale, se non nei quattro casinò nazionali d’italia, vi è stato anche un boom di illegalità. Ogni quartiere di città, ogni paese possiede almeno una bisca clandestina, dove c’è la possibilità di giocare al poker texano o ad altre varianti più famose.
Anche in passato la bisca clandestina era molto diffusa, soprattutto nei paesi dove il gioco d’azzardo era totalmente vietato, come negli anni ’20 il periodo del proibizionismo americano.

Adesso la nascita di una bisca clandestina è dovuta più che altro per la rigidità dei controlli del governo, poiché nemmeno nei circoli sportivi si può più giocare al poker senza rischiare qualche denuncia di gioco d’azzardo non autorizzato.
Eppure esistono tantissimi siti di poker online che controllano e tutelano i giocatori di poker, che eliminano i bari dal sito e vigilano la regolarità del gioco.

Ma chi possiede una bisca clandestina non avrà vita facile, dato che negli ultimi mesi sono state chiuse una ventina di circoli sportivi e una decina di bische, sequestrati milioni di euro dalla guardia di finanza, arrestate centinaia di persone.

guardia_finanza

Posted by Regina di cuori On dicembre - 19 - 2012

Se si usano delle buone strategie di gioco e si entra negli orari di punta, è possibile ricavare un guadagno col poker online. Chi è portato nel gioco, sa interpretare le mosse degli avversari  e conosce molti trucchi legali, può trovare un notevole guadagno col poker.

Ci sono molti giocatori che sono iscritti a più di un sito di poker online proprio perché cercano un profitto in questo mercato molto florido. Almeno tre giocatori su dieci riesce a vivere in maniera tranquilla grazie a come riesce a trovare un guadagno col poker. Un giocatore su venti riesce a vivere soltanto di giochi e tornei online.
Un modo per trovare subito guadagno col poker è anche essere sempre al corrente di bonus e offerte speciali organizzati dai siti online, saper gestire il proprio bankroll, capire quali sono i tornei di poker dov’è facile vincere.
Nei siti di poker prima o poi si viene catalogati come vincitori frequenti e vincitori occasionali, dato che si vuole spesso evitare che principianti e professionisti si scontrino troppo spesso fra di loro, ma lo studio di quali tavoli siano più lucrosi non ci viene impedito e possiamo prenotare il posto a quel tavolo.
Non è semplice trovare un guadagno col poker, ma non è nemmeno un’impresa titanica ed insormontabile.

casino_online

 

Posted by Regina di cuori On dicembre - 18 - 2012

Che cos’è il Sit and go? Letteralmente significa “Siediti e via”, e dal suo nome si può comprendere parte delle regole di questa modalità del poker.
Solitamente le varianti del poker possiedono la modalità Sit and go per i giocatori che odiano le attese, è una modalità veloce di gioco, dove quando ti rendi conto che non è una buona partita, puoi lasciare il tavolo.

Solitamente tutti i giocatori di Sit and Go pagano un payout identico per poter partecipare. Le vincite non sono sempre molto elevate, ma quando si è al tavolo con dei validi giocatori la partita può diventare molto movimentata e si possono vincere molti soldini.

Come si avrà già capito, questa modalità di gioco è soprattutto presente nei giochi di casinò online, dove i giocatori possono scegliere di lasciare il banco virtuale con un semplice click del mouse.
Non a caso è proprio nei siti di gambling online che si organizzano proprio dei tornei sit and go, che possono durare giusto una mezz’oretta proprio perché sono molto rapidi.

poker

Posted by Regina di cuori On dicembre - 17 - 2012

Le scommesse sono presenti in tutti gli sport e i giochi nella rete. Così anche nel mondo del gioco d’azzardo si possono trovare degli esperti che fanno dei pronostici su chi possa vincere un torneo di poker ufficiale.
In pratica si possono fare anche scommesse poker.

Le scommesse poker riguardano i giocatori di poker che sono nella lista dei possibili vincitori del torneo in questione. C’è uno studio sulle probabilità di vittoria fra i diversi giocatori che possono vincere o meno al poker, ma ovviamente le scommesse poker non sono una scienza precisa.
Come ben sappiano, le variabili che possono decretare la vittoria di uno o un altro giocatore sono molteplici, senza dimenticarsi del fattore “fortuna“, che è del tutto imprevedibile e può influenzare tantissimo l’andamento di un torneo.
Inoltre molto spesso nel giro di scommesse poker non sono mai inclusi le stelle emergenti, a volte nemmeno considerate nei pronostici, nonostante anche i neo giocatori possano vincere i tornei di poker.

A questo punto è meglio prendere con le molle questi esperti che ci consigliano su chi puntare, perché non è mai certo come possano andare a finire le scommesse poker.

iacescoin

Posted by Regina di cuori On dicembre - 15 - 2012

La specialità di un gioco d’azzardo come il poker è che può diventare un punto di svolta importante nella vostra vita, ma bisogna avete fegato per poter rinunciare a tutto per puntare al professionismo. Se esaminiamo la storia del poker, si possono vedere molti professionisti del poker che hanno rinunciato a tutto per la loro passione. Se si impara da questi professionisti l’approccio al poker, lo stile e la loro vita, avremo un notevole aiuto su come approcciarsi al professionismo.

Ma non è certo per tutti adeguarsi allo stile di vita dei professionisti del poker, rinunciare a tutto per dedicarsi completamente ad esso. Prima di dover far ciò, bisogna diventare dei giocatori molto esperti ed essere presenti in determinati momenti della giornata, tipo tutte le sere, e farsi notare per tutte le vittorie che si fanno. Tanto nei siti di casinò online le nostre mosse sono registrate dall’aams, e se si comincia a vincere di continuo qualche società di gambling vi noterà. A quel punto potrebbe partire la sponsorizzazione, così voi potrete dedicarvi al gioco del poker e puntare finalmente a diventare dei professionisti del poker.
Ma avrete il fegato di intraprendere questa strada?

online-poker

 

Posted by Regina di cuori On dicembre - 14 - 2012

Peter Eastgate è di certo una persona dalla faccia pulita, un po’ furbetta, che potrebbe ispirare simpatia e fiducia.
In realtà Peter Eastgate è uno dei giocatori più giovani nel giro dei professionisti di poker. Egli è di origini olandesi, è diventato campione del main event delle WSOP all’età di 22 anni e ha ottenuto molti risultati nel campo del poker. Egli è anche noto come Ice Gate.
Facendo cadere la sua formazione scolastica molto presto, Peter Eastgate si è concentrato sul campo del poker per poi mollare dopo poco tempo.
Anche Peter Eastgate è famoso per la sua “toccata e fuga” dal mondo del poker. Infatti dopo aver ottenuto il suo primo braccialetto WSOP, egli ha annunciato il suo ritiro, dichiarando che il suo obiettivo principale era stato quello di fare soldi e di aver concluso dopo averne ottenuti abbastanza.
Dopo questo ritiro ufficiale Peter Eastgate decise di ricongiursi al mondo del Poker dopo soli 8 mesi dalle sue dichiarazioni.
Questo avrebbe potuto stupire un novellino del poker, ma in realtà è molto comune un cambio d’idea nel ritiro del poker. Non a caso è proprio il passaggio dal poker d’azzardo al poker dello spettacolo e dei vip che dimostra quanto sia poco conveniente per un giocatore professionista abbandonare del tutto il mondo del poker. E anche il giovane Peter Eastgate lo aveva compreso.

peter eastgate

Posted by Regina di cuori On dicembre - 13 - 2012

Full Tilt poker è una regolare piattaforma di gioco online molto famosa per il numero crescente di tornei in tutte le ore della giornata e il suo numero crescente di iscritti. Inoltre è molto conosciuto anche per la sua sponsorizzazione di molti giocatori professionisti, che spesso partecipano ai tornei online in maniera ufficiale.

Ogni giocatore dovrebbe sapere gli orari per giocare su Full Tilt Poker, sebbene i tornei siano disponibili a tutte le ore. Il fatto che è in certi orari e in certi giorni specifici c’è una maggiore affluenza di giocatori di poker.
Il sabato è il giorno dove ci sono più giocatori su Full Tilt Poker; precisamente l’orario dove si trova maggiore affluenza è dalle ore 12 fino alle ore 15, dove c’è il picco più alto di partecipanti.
La domenica è un altro giorno dove c’è un numero elevato di iscritti nei tornei di poker, probabilmente perché è un giorno festivo e quindi non ci sono soltanto i giocatori abituali, ma anche quelli occasionali. Ma la ragione principale di questo aumento è la disponibilità di oltre un milione di dollari in premio rispetto al numero di giochi selettivi. Il denaro più grande premio è di 750.000 dollari.

E’ importante conoscere gli orari di maggiore affluenza nel sito di Full Tilt Poker, perché così si può decidere se aderire o meno ai tornei organizzati in quegli orari.

Posted by Regina di cuori On dicembre - 12 - 2012

Philip Jerome Hellmuth, noto più come Phil Hellmuth o come “Poker Brat”, lo abbiamo conosciuto in tutte le salse. E’ il giocatore con più braccialetti swop al mondo, un ex studente universitario che ha abbandonato gli studi per sfruttare il suo talento nel gioco del poker.
Attualmente Phil Hellmuth risiede a Palo Alto, in California, con la sua famiglia.
Adesso dedichiamoci un po’ alla sua biografia.

Se la sua carriera è cominciata realmente del 1989, Phil Hellmuth può vantarsi di essere un esordiente che vinse l’evento principale di “1989 World Series of Poker” alla sola età di 24 anni, a quel tempo fu uno dei più giovani giocatori che abbia mai vinto un titolo mondiale. Egli riuscì a battere il suo concorrente Mr. Johnny Chan in un gioco “testa a testa”. Phil Hellmuth anche un record per il numero massimo di “tavoli finali”.
Phil Hellmuth  è chiamato come “Poker Brat” per il suo temperamento e capricci. Egli ha anche l’onore di essere un membro del “Poker Hall of fame WSOP”.

Fino al 2011 egli ha accumulato premi di dollari  di un totale 7842188$ dal “WSOP”. Nel mese di giugno del 2012, ha vinto 182.793 dollari. Egli è il primo giocatore che aveva vinto sia il “WSOPE” e “WSOP” eventi principali.

Insomma chi meglio di Phil Hellmuth?

Posted by Regina di cuori On dicembre - 11 - 2012

Tempo addietro parlammo già delle regole dell’Omaha poker, della sua storia e le sue similitudini fra il poker Texas Hold’em.
Oggi parleremo dell’Omaha Hi/Lo, una variante molto complessa e poco adatta ai principianti.
Ovviamente il nome fa dedurre che le combinazioni possibili sono la più alta e la più bassa mano. Il piatto non viene più assegnato  chi ha il punteggio più alto, come di consueto, ma anche al giocatore che ha ottenuto il minor punteggio. Per questo il piatto viene diviso fra due giocatori, ed è questa la differenza principale rispetto al gioco Omaha poker tradizionale.
Insomma le mani peggiori non è detto che facciano perdere, ma sono come un premio di consolazione per delle mani sbagliate. Inoltre bisogna sapere quale sia la combinazione “peggiore” che permetta di vincere, altrimenti il piatto  destinato interamente al miglior punteggio. Non conviene puntare al punteggio più basso, ma puntare sempre alle carte più alte per vincere.
Questa modalità dell’ Omaha poker è molto complicata proprio perché è difficile capire quali siano le carte che conviene scartare e quale conviene tenere. Bisogna tenere presente sia quale sia il punteggio Hi, ma anche il punteggio Lo.

Se non si fa molta pratica con l’Omaha poker normale, giocare a questa nuova versione non è consigliabile.

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Cookie Policy

Uso dei Cookies in questo sito

Nella presente cookie policy viene descritto l'utilizzo dei cookies di questo sito. Titolare del trattamento dei dati personali è il soggetto cui fa riferimento il sito stesso, individuato nella home page del sito stesso

Che cos'è un cookie?

I cookie sono porzioni di informazioni che il sito Web inserisce nel tuo dispositivo di navigazione quando visiti una pagina. Possono comportare la trasmissione di informazioni tra il sito Web e il tuo dispositivo, e tra quest'ultimo e altri siti che operano per conto nostro o in privato, conformemente a quanto stabilito nella rispettiva Informativa sulla privacy. Possiamo utilizzare i cookie per riunire le informazioni che raccogliamo su di te. Puoi decidere di ricevere un avviso ogni volta che viene inviato un cookie o di disabilitare tutti i cookie modificando le impostazioni del browser. Disabilitando i cookie, tuttavia, alcuni dei nostri servizi potrebbero non funzionare correttamente e non potrai accedere a numerose funzionalità pensate per ottimizzare la tua esperienza di navigazione nel sito. Per maggiori informazioni sulla gestione o la disabilitazione dei cookie del browser, consulta l'ultima sezione della presente Politica sui cookie. Utilizziamo varie tipologie di cookie con funzioni diverse. Ci riserviamo di pubblicare una tabella periodicamente aggiornata per indicare i tipi di cookie utilizzati e i riferimenti utili per conoscere le specifiche finalità di utilizzo. Qui di seguito riportiamo una descrizione sintetica delle principali tipologie di cookie tecnicamente utilizzabili. Per fornirti ogni utile informazione sui cookie e sul loro utilizzo anche solo potenziale e per sapere come modificare il settaggio del tuo browser relativamente all'uso dei cookie ti invitiamo a leggere questa descrizione dettagliata. Cookie di sessione e permanenti Preliminarmente precisiamo che la durata dei dei cookie installati può essere limitato alla sessione di navigazione o estendesi per un tempo maggiore anche dopo che l'ustente ha abbandonato il sito visitato. Privilegiamo l'uso di c.d. cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) permette la trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito. I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.

1. Cookie tecnici

Questi cookie sono fondamentali per poter navigare sul sito Web e utilizzare alcune funzionalità. Senza i cookie strettamente necessari, i servizi online che normalmente sono offerti dal sito, potrebbero non essere accessibili se la loro erogazione si basa esclusivamente su cookie di questa natura. Infatti i cookie di questo tipo permettono all’utente di navigare in modo efficiente tra le pagine di un sito web e di utilizzare le diverse opzioni e servizi proposti. Consentono, ad esempio di identificare una sessione, accedere ad aree riservate, ricordare gli elementi che compongono una richiesta formulata in precedenza, perfezionare un ordine di acquisto o la memorizzazione di un preventivo. Non è necessario fornire il consenso per i cookie tecnici, poiché sono indispensabili per assicurarti i servizi richiesti.  E' possibile bloccare o rimuovere i cookie tecnici modificando la configurazione delle opzioni del proprio browser. Se si disattivano o eliminando i cookie stessi. Tuttavia eseguendo queste operazioni, è possibile che non si riesca ad accedere a determinate aree del sito web o ad utilizzare alcuni dei servizi offerti. Per ulteriori informazioni ci rifacciamo all'informativa sulla privacy del sito.

2. Cookie per l'analisi delle prestazioni

È possibile che da parte nostra o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto vengano inseriti dei cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Le informazioni raccolte mediante i cookie per le prestazioni sono utilizzate esclusivamente da noi o nel nostro interesse. I cookie per le prestazioni raccolgono informazioni anonime relative al modo in cui gli utenti utilizzano il sito Web e le sue varie funzionalità. Ad esempio, i nostri cookie per le prestazioni raccolgono informazioni in merito alle pagine del sito che visiti più spesso e alle nostre pubblicità che compaiono su altri siti Web con cui interagisci, oltre a verificare se apri e leggi le comunicazioni che ti inviamo e se ricevi messaggi di errore. Le informazioni raccolte possono essere utilizzate per personalizzare la tua esperienza online mostrando contenuti specifici. I cookie per le prestazioni servono anche per limitare il numero di visualizzazioni di uno stesso annuncio pubblicitario. I nostri cookie per le prestazioni non raccolgono informazioni di carattere personale. Un collegamento alla nostra Cookie Policy è disponibile tramite un link presente nel sito. Continuando a utilizzare questo sito Web e le sue funzionalità, autorizzi noi (e gli inserzionisti esterni di questo sito Web) a inserire cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Per eliminare o gestire i cookie per le prestazioni, consultare l'ultima sezione della presente Cookie Policy. In particolare il sito può utilizzare Google Analytics che è uno strumento di analisi di Google che aiuta i proprietari di siti web e app a capire come i visitatori interagiscono con i contenuti di loro proprietà. Si può utilizzare un set di cookie per raccogliere informazioni e generare statistiche di utilizzo del sito web senza identificazione personale dei singoli visitatori da parte di Google. Oltre a generare rapporti sulle statistiche di utilizzo dei siti web, il tag pixel di Google Analytics può essere utilizzato, insieme ad alcuni cookie per la pubblicità descritti sopra, per consentirci di mostrare risultati più pertinenti nelle proprietà di Google (come la Ricerca Google) e in tutto il Web. Per ulteriori informazioni è possibile consultare questo sito cookie di Analytics e privacy.

3. Cookie di profilazione

Ci riserviamo la possibilità di utillizzare da parte nostra (o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto) cookie di profilazione per memorizzare le scelte effettuata (preferenza della lingua, paese o altre impostazioni online) e per fornire le funzionalità personalizzate od ottimizzate che presumiamo possano essere preferite dall'utente o per memorizzare le sue abitudini e preferenze manifestate durante la navigazione. I cookie di profilazione possono essere utilizzati per offrirti servizi online, per inviarti pubblicità che tenga conto dei tuoi interessi o per evitare che ti vengano offerti servizi che hai rifiutato in passato. Peraltro informiamo che tecnicamente è possibile autorizzare inserzionisti o terze parti a fornire contenuti e altre esperienze online tramite questo sito Web. In questo caso, la terza parte in questione potrebbe inserire i propri cookie di profilazione nel tuo dispositivo e utilizzarli, in modo analogo a noi, al fine di fornirti funzionalità personalizzate e ottimizzare la tua esperienza d'uso. Selezionando opzioni e impostazioni personalizzate o funzionalità ottimizzate in base alle preferenze manifestate dall'utente, si autorizza l'utilizzo da parte nostra dei cookie di profilazione necessari a offrirti tali esperienze. Eliminando i cookie di profilazione, le preferenze o le impostazioni selezionate non verranno memorizzate per visite future. Nel caso in cui vengano utilizzati cookie di parti terze ci riserviamo di indicare dettagliatamente i link alle informative predisposte da tali soggetti. Il sito può utilizzare strumenti di remarketing di parti terze. In tal caso alcune pagine del sito possono includere un codice definito "codice remarketing". Questo codice permette di leggere e configurare i cookie del browser al fine di determinare quale tipo di annuncio visualizzerai, in funzione dei dati relativi alla tu visita al sito, quali per esempio il circuito di navigazione scelto, le pagine effettivamente visitate o le azioni compiute all'interno delle stesse. Le liste di remarketing così create sono conservate in un database dei server di Google in cui si conservano tutti gli ID dei cookie associati ad ogni lista o categoria di interessi. Le informazioni ottenute consentono di identificare solo il browser, dato che con queste informazioni la parte terza non è in grado di identificare l'utente. Questi strumenti consentono di pubblicare annunci personalizzati in base alle visite degli utenti al nostro sito. L’autorizzazione alla raccolta e all’archiviazione dei dati può essere revocata in qualsiasi momento. L’utente può disattivare l’utilizzo dei cookie da parte di Google attraverso le specifiche opzioni di impostazione dei diversi browser. In particolare questi sono i principali strumenti di remarketing che potremmo utilizzare: Google Adwords Per maggiori informazioni sul Remarketing di Google è possibile visitare la pagina https://support.google.com/adwords/answer/2454000?hl=it&ref_topic=2677326 Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi Google per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.google.it/policies/technologies/ads/ Bing Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Microsoft è possibile visitare la pagina http://choice.microsoft.com/it-IT Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi di Microsoft per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.microsoft.com/privacystatement/it-it/bingandmsn/default.aspx Facebook Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Facebook è possibile visitare la pagina https://www.facebook.com/help/1505060059715840

Visitatori registrati

Ci riserviamo il diritto di analizzare le attività online dei visitatori registrati sui nostri siti Web e sui servizi online tramite l'uso dei cookie e di altre tecnologie di tracciabilità. Se hai scelto di ricevere comunicazioni da parte nostra, possiamo utilizzare i cookie e altre tecnologie di tracciabilità per personalizzare le future comunicazioni in funzione dei tuoi interessi. Inoltre, ci riserviamo il diritto di utilizzare cookie o altre tecnologie di tracciabilità all'interno delle comunicazioni che ricevi da noi (ad esempio, per sapere se queste sono state lette o aperte o per rilevare con quali contenuti hai interagito e quali collegamenti hai aperto), in modo da rendere le comunicazioni future più rispondenti ai tuoi interessi. Se non desideri più ricevere comunicazioni mirate, puoi fare clic sul collegamento per l'annullamento dell'iscrizione, disponibile nelle nostre comunicazioni, o accedere al tuo account per revocare il consenso all'invio di comunicazioni a fini di marketing. Se non desideri più ricevere comunicazioni pubblicitarie personalizzate in base alla tua attività online su questo e altri siti Web, segui le istruzioni sopra riportate (per gli annunci pubblicitari mirati). Abilitazione/disabilitazione di cookie tramite il browser Esistono diversi modi per gestire i cookie e altre tecnologie di tracciabilità. Modificando le impostazioni del browser, puoi accettare o rifiutare i cookie o decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettare un cookie dai siti Web visitati. Ti ricordiamo che disabilitando completamente i cookie nel browser potresti non essere in grado di utilizzare tutte le nostre funzionalità interattive. Se utilizzi più computer in postazioni diverse, assicurati che ogni browser sia impostato in modo da soddisfare le tue preferenze. Puoi eliminare tutti i cookie installati nella cartella dei cookie del tuo browser. Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. Fai clic su uno dei collegamenti sottostanti per ottenere istruzioni specifiche. Se non utilizzi nessuno dei browser sopra elencati, seleziona "cookie" nella relativa sezione della guida per scoprire dove si trova la tua cartella dei cookie.

Eliminazione dei cookie Flash

Fai clic sul collegamento qui di seguito per modificare le tue impostazioni relative ai cookie Flash. Disabilitazione dei cookie Flash Attivazione e disattivazione dei cookies tramite servizi di terzi Oltre a poter utilizzare gli strumenti previsti dal browser per attivare o disattivare i singoli cookies, informiamo che il sito www.youronlinechoices.com riporta l'elenco dei principali provider che lavorano con i gestori dei siti web per raccogliere e utilizzare informazioni utili alla fruizione della pubblicità comportamentale. Tenuto conto che è possibile che nel corso del tempo vengano installati cookie di profilazione di terze parte, puoi verificarli facilmente e scegliere se accettarli o meno accedendo al sito www.youronlinechoices.com/it Puoi disattivare o attivare tutte le società o in alternativa regolare le tue preferenze individualmente per ogni società. In particolare per compiere con facilità questa operazione puoi utilizzare lo strumento che trovi nella pagina www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte e controllare agevolmente le tue preferenze sulla pubblicità comportamentale. Ulteriori informazioni utili sui cookie sono disponibili a questi indirizzi:

Chiudi