Tavolo poker

Hako Srl – Tavolo poker!Trucchi e regole del fantastico mondo del Tavolo Poker
Posted by Regina di cuori On gennaio - 3 - 2013

Il 22 Gennaio partiranno le premiazioni dell’ European Poker Awards 2013, e si terrà all’Elysées Biarritz, a Parigi. A partecipare saranno tutti i giocatori che si sono messi in risalto nel corso dell’anno 2012 grazie alle loro performance e alle loro abilità.

Ed ecco che una piacevole sorpresa ci illumina d’immenso, dato che sarà presente anche il giocatore italiano Rocco Palumbo, vincitore di un braccialetto WSOP nel 2012 e candidato nella sezione Best Tournament Performance. I suoi sfidanti stavolta saranno Ole Schemion, in lizza già per due premiazioni, Davidi Kitai, vincitore dell’EPT di Berlino, Sam Trickett, altro campione dello WSOP 2012, e Marvin Rettenmaier, che ha ottenuto tanti successi nel corso del 2012

All’ European Poker Awards vi saranno molti protagonisti anche altri campioni del mondo del poker, e la sorpresa è la presentatrice Kara Scott, in lista anche lei per il premio speciale dedicato alla memorie del grande Rob Gardner, un premio speciale dato dall’ European Poker Awards per la personalità pokeristica dell’anno.

Le francesi Gaëlle Baumann e Lucille Cailly hanno la doppia nomination per questi European Poker Awards, infatti entrambe sono nominate nelle categorie per la Donna dell’anno e per l’Esordiente dell’anno.

Insomma ci possiamo aspettare di tutto per questo grande evento, che ricorda i premi americani per i migliori telefilm e/o film.
European Poker Awards, facci sognare ancora.

european-poker-awards

Posted by Regina di cuori On gennaio - 2 - 2013

Il primo articolo dell’anno recupererà i migliori momenti trascorsi nel 2012 nel mondo del poker italiano. Perché? Il motivo è semplice, non si può affrontare il nuovo anno con il poker italiano senza prima conoscere ciò che è accaduto nell’anno precedente.

Di certo ci sono stati molti cambiamenti nel settore del poker online, ma la delusione cocente riguarda la mancata promessa dei circoli di poker live, sebbene si attenda ancora l’apertura per Giugno 2013. E si attende questo benedetto regolamento per il poker live.
E del poker online internazionale ci sono ancora troppe barriere a riguardo. Il poker italiano resterà ancora confinato nel web italiano.

Una delle buone notizie riguarda la vittoria di Lorenzo Sabato, ad Agosto, colui che è stato il primo italiano che ha vinto un circuito nazionale estero di Pokerstars.

Più recente è stata la vittoria di Gabriele Galb Lepore, che ha trionfato nel torneo di poker italiano de La Notte del PokerClub, e ha replicato con gran stile al torneo della SNAI Cup, entrambi i tornei si son tenuti a Dicembre a Venezia.

Ultimo, ma non meno importante per il poker italiano, è la vittoria di Rocco Palunbo, che ha portato in Italia un braccialetto Wsop a testa alta, portando lustro ed onore ai giocatori italiani. Soltanto 5 italiani hanno avuto questo onore.
Ovviamente è accaduto a Las Vegas, nel mese di Giugno. La sua specialità è stata il #44 $1000 No Limit Hold’em, portando a casa un premio che ammontava a 464464 dollari!

Insomma abbiamo parlato solo di tre campioni italiani, ma sono quelli che hanno dato lustro quest’anno nel mondo del poker italiano.

poker

Posted by Regina di cuori On dicembre - 31 - 2012

Nella maggioranza dei siti cash games, ossia nei giochi dei casinò, ci sono delle regole da seguire. Una di queste è che durante una partita in corso non si può aggiungere o rimuovere i soldi di tasca propria. I giocatori non sono autorizzati a nascondere la partecipazione agli occhi degli altri giocatori. Si dovrebbe giocare con massima fiducia e si deve indicare il valore quando richiesto, e questo è valido in tutti i cash games.

A volte un giocatore si trova ad affrontare una scommessa che non è in grado di mantenere il suo gioco perché il bankroll posseduto è insufficiente, e quindi non può aggiungere credito durante la partita del cash games in corso. Un giocatore di fronte ad una scommessa in corso che vuole chiamare, ma a causa della mancata disponibilità di fondi sufficienti può puntare tutto il resto della puntata e dichiara “All In”. Questa prassi è molto comune nel poker Texas Hold’em, ma in realtà lo si può fare in tutti i cash games. Una volta aver dichiarato all-in, il giocatore terrà la carta per i turni successivi del gioco come se avesse chiamato ogni puntata. Ma non può vincere più soldi da ogni giocatore. Nei cash games no limit anche un altro giocatore può puntare il suo intero ammontare, in qualsiasi momento nel corso di un giro di scommesse. Un giocatore che ha dichiarato all-in non ha il diritto di vincere più della puntata degli altri giocatori. A volte la scommessa aumenta e tutti i giocatori non hanno denaro sufficiente per coprire la puntata. L’eccedenza va in un piatto a parte. Il giocatore ha contribuito al piatto a parte avranno la possibilità di vincere la partita.

Poker_Chips

Posted by Regina di cuori On dicembre - 29 - 2012

Prima o poi capita in tutti i casinò o nei tornei di poker che qualcuno tenterà di barare a poker portando delle fiches false, ossia delle imitazioni delle fiches utilizzate al casinò. In America è come portare dei dollari falsi al casinò, ed è un reato federale molto grave, quasi quanto la contraffazione di banconote false.
Ogni casinò vuole rompere il record di denaro speso dai giocatori nei loro casinò, per questo le fiches false non sono le benvenute ai loro tavoli.
Per questo motivo ogni casinò ha le proprie fiches personalizzare, per evitare che avvengano truffe con le fiches false, dato c he moltissimi siti internet permettono la realizzazione di fiches personalizzate e di imitazioni molto buone delle fiches dei casinò. Il motivo di questi gesti è semplice: se giochi con delle fiches false, e nessuno se ne accorge, otterrai alla cassa del denaro liquido dal valore autentico, , e anche in caso di perdite, in realtà il baro non perderà alcunché.
Ma il gioco vale realmente la candela? Nel caso si venisse scoperti con in mano delle fiches false, si potrebbe rischiare la galera. Anche se le telecamere di sorveglianza, tutti gli addetti che regolamentano il gioco, i dealer e i croupier potrebbero verificare se hai aottenuto le fiches false per sbaglio o le hai portate tu nel casinò.

Poker_Chips

 

Posted by Regina di cuori On dicembre - 28 - 2012

Tutti stanno parlando delle sale da poker in apertura previste entro Giugno 2013, e la chiesa e i telegiornali sono scandalizzati da ciò, avvisando gli italiani di non cadere nella ludopatia del gioco d’azzardo.

Assurdo pensare che il poker sia ancora considerato alla stregua di un gioco d’azzardo come le slotmachines, la lotteria o altri giochi che non prevedono alcuna partecipazione del giocatore, mentre il poker, un gioco che richiede attenzione, concentrazione e strategia, venga condannato alla gogna come capro espiatorio. Il gioco d’azzardo e il poker non possono essere messi sullo stesso piano.

La disinformazione dei media è voluta proprio per distrarre tutti dagli altri problemi che girano in Italia, senza contare che gli innocui circoli di poker sono stati sostituiti da altri giochi più pericolosi e patologici.
Il gioco d’azzardo è dannoso se somministrato in grandi dosi, se non si ha un freno nel gioco. E anche il poker rientra in questo vincolo, eppure nessuno demonizza i video poker e le slotmachine, che si trovano in ogni bar.
Il motivo di questa caccia alle streghe stupisce i giocatori di poker, costretti a ripiegare nelle sale da gioco online perché non hanno più un luogo dove giocare con gli amici. Ovviamente non condanniamo nemmeno i casinò online, ma soltanto il ragionamento dello stato italiano, che autorizza e regolarizza il gioco d’azzardo e poi condanna soltanto il poker.

poker

 

Posted by Regina di cuori On dicembre - 27 - 2012

La vita è un gioco, ma ogni gioco può avere come risultato il successo e il fallimento. Se una persona che ha buona conoscenza delle regole, ma non sta avendo fortuna nel gioco, allora non si è in grado di andare avanti nella sua vita con successo. Come in ogni gara che si tratta, la fortuna è un fattore importante, ma non significa che non si ha bisogno di conoscenza, e che la fortuna sia l’unico fattore necessario. Ciò significa che la fortuna determina la via del successo, ma da sola non basta. Eppure anche un cattivo giocatore può avere la fortuna di tanto in tanto. Questo lo determinano le carte. La fluttuazione positiva e negativa che caratterizza il gioco viene chiamata fortuna. Con lo spettro positivo si chiama buona fortuna e con lo spettro negativo si chiama sfortuna.
La fortuna è un fattore principale per determinare se si vince o si perde. Questo non significa che non vi è alcuna necessità di conoscere il metodo strategico del gioco, perché la conoscenza vi aiuterà a vincere in modo positivo, e quando la fortuna finisce, non è detto che il successo non ci sarà. Questo è un fattore principale, perché aiuterà il giocatore a usare la sua abilità in modo adeguato, al fine di ottenere il miglior risultato. Nel complesso possiamo dire che non basta solo la fortuna, ma anche la conoscenza è richiesta in questo gioco per vincere. Un giocatore deve sempre avere un atteggiamento positivo e questo lo farà ad andare avanti in modo positivo e potrebbe portarlo al successo, ma allo stesso tempo il giocatore sfortunato, può avere una buona abilità, ma un atteggiamento negativo in merito può influenzare il suo modo di giocare. Insomma la fortuna la si costruisce con i propri atteggiamenti.

Poker

Posted by Regina di cuori On dicembre - 26 - 2012

Il desiderio di ogni giocatore è quello di partecipare alla più lunga sessione di gioco del poker online, ma non è facile per un novellino, c’è bisogno di esperienza. Una sessione di gioco piuttosto lunga può  durare 4 o 5 ore senza interruzioni. E bisogna conoscere alcuni fattori presenti una sessione di gioco interminabile.

Il primo e il più importante fattore è la scelta del tavolo. Il giocatore a cui piace giocare su più tavoli è meglio che non partecipi ad una sessione di gioco interminabile, perché può distrarsi facilmente e questo deve essere assolutamente evitato. Questa situazione è generalmente affrontata da giocatori di cash game.
La maggior parte dei siti di poker online consente ai propri clienti di separare o limitare la posta in gioco . Questo aiuta il giocatore a tenere la folla di indesiderati lontano dal suo gioco.
L’altro fattore importante che influenza le sessioni lunghe è al centro del lettore. E ‘molto difficile per il giocatore rimanere concentrato sul suo gioco, mentre accade una distrazione di qualsiasi tipo.  Il giocatore deve cercare di sbarazzarsi di ciò che lo distrae. Una buona messa a fuoco sul gioco di solito aiuta l’utente a giocare per un periodo più lungo di tempo.

Il giocatore deve sapere anche quando deve terminare la sessione di gioco. Quando il giocatore non è in grado di concentrarsi, perde alcune mani in maniera stupida, oppure non se la sente più di proseguire, è meglio che egli si renda conto che è meglio chiudere la sessione di gioco, piuttosto che perdere tutti soldi in maniera sciocca.

poker

Posted by Regina di cuori On dicembre - 25 - 2012

Le feste ormai sono cominciate da un pezzo, e i siti di casinò e di poker hanno deciso di organizzare tantissimi tornei e di premiarci con succulenti montepremi poker online, come dono di natale per i migliori giocatori.
Ma non ci regalano soltanto dei montepremi poker online da favola. Anche se in maniera controversa, i siti di poker ci garantiscono dei bonus di oltre mille euro per chi raggiunge o supera determinati obiettivi nella piattaforma, dal deposito con un codice segreto alla vittoria di un tot di partite.
Se le voci sono veritiere o meno, non lo sappiamo. Ma di sicuro molte piattaforme hanno indetto un numero elevato di tornei di Texas Hold’em per il periodo di natale, garantendo dei regolari montepremi poker online, e più iscritti ci saranno, più aumenteranno i premi da spartire per i tre vincitori del torneo.
Ma i tornei non saranno disponibili soltanto per oggi, ma si protrarranno per tutto il periodo di natale e capodanno. A questo punto, cosa vi costa partecipare?

poker natale

Posted by Regina di cuori On dicembre - 24 - 2012

Quando si vuole partecipare ad una competizione di poker con altri giocatori, ci si chiede sempre se sia meglio iscriversi nei tornei live oppure nei tornei online.
I vantaggi e svantaggi sono onnipresenti in entrambe le tipologie di tornei.

I tornei live sono quelli che portano maggiore notorietà e i montepremi sono più elevati. Non ci si può fare nulla, è la realtà dei fatti. Il problema principale dei tornei live è che l’iscrizione è molto cara, può arrivare anche a più di mille euro per il buy in. Per questo motivo non tutti riescono ad iscriversi ai tornei live.
I tornei online d’altro canto sono sempre  disponibili a tutte le ore, il buy in è accessibile per la maggioranza degli utenti e più iscritti ci sono, più è alto il montepremi. Senza contare che a differenza dei tornei live, si può giocare tranquillamente da casa e confrontarsi con migliaia di giocatori in tutta Italia.
Nei tornei live però la partecipazione è ridotta, sono i migliori giocatori ad essere sempre presenti nei tornei, ed è di certo un’esperienza indimenticabile.

In ogni caso, nel 2013 sono previsti nuovi tornei di poker texano dovuto dall’incremento degli iscritti interessati a partecipare proprio a questi tornei online per trovarsi uno sponsor per i tornei live.

poker

Posted by Regina di cuori On dicembre - 22 - 2012

Abbiamo parlato di leggende del poker, di giocatori professionisti, delle rinunce fatte dai nuovi giocatori italiani per buttarsi nel professionismo.
Ma dopo aver letto tutte queste storie straordinarie, c’è da chiedersi se è vero che per giocare al poker sia necessario possedere una propensione al rischio.

Non a caso il poker, oltre che a uno sport come un altro, viene definito soprattutto come un gioco d’azzardo. Molti giocatori per diventare ricchi sfondati cadono nella ludopatia, altri rinunciano ad una vita regolare per conciliare lavoro e poker. A questo punto la propensione al rischio sembra essere presente in quasi tutti i giocatori di poker professionisti.
Non è del tutto esatto, perché molti giocatori sono prudenti quando è necessario, sanno come comportarsi e quando ne vale la pena o meno proseguire con una partita. Non sono privi del senso del pericolo.
Ma forse è vero che un giocatore di poker sia consapevole che esista una propensione al rischio mentre si sta giocando. Un giocatore sa quello che rischia quando fa una mossa azzardata, sa che le sue decisioni possano portarlo al fallimento o alla vittoria. O forse no? Sono tanti i giocatori che credono di sapere quello che rischiano, e poi non riescono ad avere successo come giocatori professionisti. Una piccola parte cade in rovina perché non sa giocare responsabilmente.
Ma la maggior parte dei giocatori sa quando fermarsi. E sa quando conviene proseguire.

rischio

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Cookie Policy

Uso dei Cookies in questo sito

Nella presente cookie policy viene descritto l'utilizzo dei cookies di questo sito. Titolare del trattamento dei dati personali è il soggetto cui fa riferimento il sito stesso, individuato nella home page del sito stesso

Che cos'è un cookie?

I cookie sono porzioni di informazioni che il sito Web inserisce nel tuo dispositivo di navigazione quando visiti una pagina. Possono comportare la trasmissione di informazioni tra il sito Web e il tuo dispositivo, e tra quest'ultimo e altri siti che operano per conto nostro o in privato, conformemente a quanto stabilito nella rispettiva Informativa sulla privacy. Possiamo utilizzare i cookie per riunire le informazioni che raccogliamo su di te. Puoi decidere di ricevere un avviso ogni volta che viene inviato un cookie o di disabilitare tutti i cookie modificando le impostazioni del browser. Disabilitando i cookie, tuttavia, alcuni dei nostri servizi potrebbero non funzionare correttamente e non potrai accedere a numerose funzionalità pensate per ottimizzare la tua esperienza di navigazione nel sito. Per maggiori informazioni sulla gestione o la disabilitazione dei cookie del browser, consulta l'ultima sezione della presente Politica sui cookie. Utilizziamo varie tipologie di cookie con funzioni diverse. Ci riserviamo di pubblicare una tabella periodicamente aggiornata per indicare i tipi di cookie utilizzati e i riferimenti utili per conoscere le specifiche finalità di utilizzo. Qui di seguito riportiamo una descrizione sintetica delle principali tipologie di cookie tecnicamente utilizzabili. Per fornirti ogni utile informazione sui cookie e sul loro utilizzo anche solo potenziale e per sapere come modificare il settaggio del tuo browser relativamente all'uso dei cookie ti invitiamo a leggere questa descrizione dettagliata. Cookie di sessione e permanenti Preliminarmente precisiamo che la durata dei dei cookie installati può essere limitato alla sessione di navigazione o estendesi per un tempo maggiore anche dopo che l'ustente ha abbandonato il sito visitato. Privilegiamo l'uso di c.d. cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) permette la trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito. I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.

1. Cookie tecnici

Questi cookie sono fondamentali per poter navigare sul sito Web e utilizzare alcune funzionalità. Senza i cookie strettamente necessari, i servizi online che normalmente sono offerti dal sito, potrebbero non essere accessibili se la loro erogazione si basa esclusivamente su cookie di questa natura. Infatti i cookie di questo tipo permettono all’utente di navigare in modo efficiente tra le pagine di un sito web e di utilizzare le diverse opzioni e servizi proposti. Consentono, ad esempio di identificare una sessione, accedere ad aree riservate, ricordare gli elementi che compongono una richiesta formulata in precedenza, perfezionare un ordine di acquisto o la memorizzazione di un preventivo. Non è necessario fornire il consenso per i cookie tecnici, poiché sono indispensabili per assicurarti i servizi richiesti.  E' possibile bloccare o rimuovere i cookie tecnici modificando la configurazione delle opzioni del proprio browser. Se si disattivano o eliminando i cookie stessi. Tuttavia eseguendo queste operazioni, è possibile che non si riesca ad accedere a determinate aree del sito web o ad utilizzare alcuni dei servizi offerti. Per ulteriori informazioni ci rifacciamo all'informativa sulla privacy del sito.

2. Cookie per l'analisi delle prestazioni

È possibile che da parte nostra o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto vengano inseriti dei cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Le informazioni raccolte mediante i cookie per le prestazioni sono utilizzate esclusivamente da noi o nel nostro interesse. I cookie per le prestazioni raccolgono informazioni anonime relative al modo in cui gli utenti utilizzano il sito Web e le sue varie funzionalità. Ad esempio, i nostri cookie per le prestazioni raccolgono informazioni in merito alle pagine del sito che visiti più spesso e alle nostre pubblicità che compaiono su altri siti Web con cui interagisci, oltre a verificare se apri e leggi le comunicazioni che ti inviamo e se ricevi messaggi di errore. Le informazioni raccolte possono essere utilizzate per personalizzare la tua esperienza online mostrando contenuti specifici. I cookie per le prestazioni servono anche per limitare il numero di visualizzazioni di uno stesso annuncio pubblicitario. I nostri cookie per le prestazioni non raccolgono informazioni di carattere personale. Un collegamento alla nostra Cookie Policy è disponibile tramite un link presente nel sito. Continuando a utilizzare questo sito Web e le sue funzionalità, autorizzi noi (e gli inserzionisti esterni di questo sito Web) a inserire cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Per eliminare o gestire i cookie per le prestazioni, consultare l'ultima sezione della presente Cookie Policy. In particolare il sito può utilizzare Google Analytics che è uno strumento di analisi di Google che aiuta i proprietari di siti web e app a capire come i visitatori interagiscono con i contenuti di loro proprietà. Si può utilizzare un set di cookie per raccogliere informazioni e generare statistiche di utilizzo del sito web senza identificazione personale dei singoli visitatori da parte di Google. Oltre a generare rapporti sulle statistiche di utilizzo dei siti web, il tag pixel di Google Analytics può essere utilizzato, insieme ad alcuni cookie per la pubblicità descritti sopra, per consentirci di mostrare risultati più pertinenti nelle proprietà di Google (come la Ricerca Google) e in tutto il Web. Per ulteriori informazioni è possibile consultare questo sito cookie di Analytics e privacy.

3. Cookie di profilazione

Ci riserviamo la possibilità di utillizzare da parte nostra (o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto) cookie di profilazione per memorizzare le scelte effettuata (preferenza della lingua, paese o altre impostazioni online) e per fornire le funzionalità personalizzate od ottimizzate che presumiamo possano essere preferite dall'utente o per memorizzare le sue abitudini e preferenze manifestate durante la navigazione. I cookie di profilazione possono essere utilizzati per offrirti servizi online, per inviarti pubblicità che tenga conto dei tuoi interessi o per evitare che ti vengano offerti servizi che hai rifiutato in passato. Peraltro informiamo che tecnicamente è possibile autorizzare inserzionisti o terze parti a fornire contenuti e altre esperienze online tramite questo sito Web. In questo caso, la terza parte in questione potrebbe inserire i propri cookie di profilazione nel tuo dispositivo e utilizzarli, in modo analogo a noi, al fine di fornirti funzionalità personalizzate e ottimizzare la tua esperienza d'uso. Selezionando opzioni e impostazioni personalizzate o funzionalità ottimizzate in base alle preferenze manifestate dall'utente, si autorizza l'utilizzo da parte nostra dei cookie di profilazione necessari a offrirti tali esperienze. Eliminando i cookie di profilazione, le preferenze o le impostazioni selezionate non verranno memorizzate per visite future. Nel caso in cui vengano utilizzati cookie di parti terze ci riserviamo di indicare dettagliatamente i link alle informative predisposte da tali soggetti. Il sito può utilizzare strumenti di remarketing di parti terze. In tal caso alcune pagine del sito possono includere un codice definito "codice remarketing". Questo codice permette di leggere e configurare i cookie del browser al fine di determinare quale tipo di annuncio visualizzerai, in funzione dei dati relativi alla tu visita al sito, quali per esempio il circuito di navigazione scelto, le pagine effettivamente visitate o le azioni compiute all'interno delle stesse. Le liste di remarketing così create sono conservate in un database dei server di Google in cui si conservano tutti gli ID dei cookie associati ad ogni lista o categoria di interessi. Le informazioni ottenute consentono di identificare solo il browser, dato che con queste informazioni la parte terza non è in grado di identificare l'utente. Questi strumenti consentono di pubblicare annunci personalizzati in base alle visite degli utenti al nostro sito. L’autorizzazione alla raccolta e all’archiviazione dei dati può essere revocata in qualsiasi momento. L’utente può disattivare l’utilizzo dei cookie da parte di Google attraverso le specifiche opzioni di impostazione dei diversi browser. In particolare questi sono i principali strumenti di remarketing che potremmo utilizzare: Google Adwords Per maggiori informazioni sul Remarketing di Google è possibile visitare la pagina https://support.google.com/adwords/answer/2454000?hl=it&ref_topic=2677326 Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi Google per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.google.it/policies/technologies/ads/ Bing Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Microsoft è possibile visitare la pagina http://choice.microsoft.com/it-IT Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi di Microsoft per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.microsoft.com/privacystatement/it-it/bingandmsn/default.aspx Facebook Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Facebook è possibile visitare la pagina https://www.facebook.com/help/1505060059715840

Visitatori registrati

Ci riserviamo il diritto di analizzare le attività online dei visitatori registrati sui nostri siti Web e sui servizi online tramite l'uso dei cookie e di altre tecnologie di tracciabilità. Se hai scelto di ricevere comunicazioni da parte nostra, possiamo utilizzare i cookie e altre tecnologie di tracciabilità per personalizzare le future comunicazioni in funzione dei tuoi interessi. Inoltre, ci riserviamo il diritto di utilizzare cookie o altre tecnologie di tracciabilità all'interno delle comunicazioni che ricevi da noi (ad esempio, per sapere se queste sono state lette o aperte o per rilevare con quali contenuti hai interagito e quali collegamenti hai aperto), in modo da rendere le comunicazioni future più rispondenti ai tuoi interessi. Se non desideri più ricevere comunicazioni mirate, puoi fare clic sul collegamento per l'annullamento dell'iscrizione, disponibile nelle nostre comunicazioni, o accedere al tuo account per revocare il consenso all'invio di comunicazioni a fini di marketing. Se non desideri più ricevere comunicazioni pubblicitarie personalizzate in base alla tua attività online su questo e altri siti Web, segui le istruzioni sopra riportate (per gli annunci pubblicitari mirati). Abilitazione/disabilitazione di cookie tramite il browser Esistono diversi modi per gestire i cookie e altre tecnologie di tracciabilità. Modificando le impostazioni del browser, puoi accettare o rifiutare i cookie o decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettare un cookie dai siti Web visitati. Ti ricordiamo che disabilitando completamente i cookie nel browser potresti non essere in grado di utilizzare tutte le nostre funzionalità interattive. Se utilizzi più computer in postazioni diverse, assicurati che ogni browser sia impostato in modo da soddisfare le tue preferenze. Puoi eliminare tutti i cookie installati nella cartella dei cookie del tuo browser. Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. Fai clic su uno dei collegamenti sottostanti per ottenere istruzioni specifiche. Se non utilizzi nessuno dei browser sopra elencati, seleziona "cookie" nella relativa sezione della guida per scoprire dove si trova la tua cartella dei cookie.

Eliminazione dei cookie Flash

Fai clic sul collegamento qui di seguito per modificare le tue impostazioni relative ai cookie Flash. Disabilitazione dei cookie Flash Attivazione e disattivazione dei cookies tramite servizi di terzi Oltre a poter utilizzare gli strumenti previsti dal browser per attivare o disattivare i singoli cookies, informiamo che il sito www.youronlinechoices.com riporta l'elenco dei principali provider che lavorano con i gestori dei siti web per raccogliere e utilizzare informazioni utili alla fruizione della pubblicità comportamentale. Tenuto conto che è possibile che nel corso del tempo vengano installati cookie di profilazione di terze parte, puoi verificarli facilmente e scegliere se accettarli o meno accedendo al sito www.youronlinechoices.com/it Puoi disattivare o attivare tutte le società o in alternativa regolare le tue preferenze individualmente per ogni società. In particolare per compiere con facilità questa operazione puoi utilizzare lo strumento che trovi nella pagina www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte e controllare agevolmente le tue preferenze sulla pubblicità comportamentale. Ulteriori informazioni utili sui cookie sono disponibili a questi indirizzi:

Chiudi